MESSAGGI DAL CIELO

«Dai messaggi ricevuti da Mons. Ottavio Michelini
Il mondo e la stessa mia Chiesa hanno raggiunto un tale livello di pervertimento morale e spirituale non più tollerabile dalla Divina Giustizia. -- QUESTA GENERAZIONE CHE HA SUPERATO OGNI MISURA DEL PECCATO RICHIEDE LA MIA SANTA GIUSTIZIA, BUSSA ALLA PORTA DELLA MIA IRA E IO HO CEDUTO IL BRACCIO DELLA MIA GIUSTIZIA A TUTTA LA CREAZIONE.
-----------------------------------
La signora Luz de Maria de Bonilla è originaria dell'America Latina, sposata con figli, e già da più di 20 anni riceve messaggi da nostro Signore Gesù e dalla nostra Santissima Madre Maria, offrendo insegnamento, profetizzando e avvertendo a proposito di avvertimenti drammatici per l'umanità.
------------------------------------------------------------------------La Mia Legge è una, la stessa di ieri, di oggi e di sempre. I Miei Comandamenti non devono essere riformati, i Miei Comandamenti devono essere rispettati dal Mio Popolo. La Mia Legge è Una, come Una è la Mia Parola ed Una è la Sacra Scrittura. Non la dovete trasgredire, questo significherebbe che il Mio Popolo si solleva contro di Me. Dai messaggii a Luz de Maria : 18 Febbraio - 2015
---------------------------------------------
Per questo, il firmamento vi farà conoscere l’arrivo del preludio dell’Avvertimento: VEDRETE UN GRANDE SEGNO NEL CIELO, non vi danneggerà fisicamente, anche se l’impatto sarà grande, perché nell’oscurità, il cielo si illuminerà come mai era successo e come mai lo avete visto. Gli uomini di tutto il mondo sentiranno, vedranno e vivranno in una grande incognita, sapendo che questi segni anticipano l’Avvertimento. Messaggio del 25 Ottobre 2015 a Luz de Maria .
----------------------------------------------------------------------

ILDECALOGO NON È UN’INVENZIONE DELL’UOMO, È VOLONTÀ DIVINA.

Il male ha catturato prede importanti, tra le quali alcuni dei Miei Consacrati, per fare in modo che guidino i Miei verso l’abisso.Figli, poiché vi manca la conoscenza della Divina Volontà, andate avanti in continua oscillazione, andate da una parte all’altra, per poi rimanere ancorati nella disobbedienza, poiché seguite il male. Devo allertarvi che, in questo momento, come in passato: abbondano quelli che Mi tradiscono, quelli che accettando quanto è mondano, stanno consegnando i Miei figli nelle mani del male ed il Mio Popolo vi si consegna per mancanza di conoscenza della Mia Parola. Per ciascuno dei Miei figli è necessario un esame di coscienza, affinché non facciate parte di coloro che Mi tradiranno, smentendo la Mia presenza nell’uomo, smentendo la Mia Reale Presenza nell’Eucaristia, smentendo l’esistenza del male, negando il peccato e chiamandolo evoluzione.Questo, figli Miei è doloroso per Me, perché il comportarsi e l’agire al di fuori della Mia Legge, implica un cammino doloroso per l’uomo. La Fede viene tradita, l’Eucaristia viene attaccata, così come Mia Madre che sta trattenendo il demonio, affinché non si impossessi della Mia Chiesa. I Miei figli, nel loro ardente desiderio di ricerca, si aggrappano al peccato, compiacendo i loro più bassi istinti.

Leggi dal sito Ufficiale L' Articolo dato a Luz De Maria il 30 Dic. 2016 dà Gesù
(1) Il Grande Avvertimento di Dio all’umanità, leggere…
Leggiamo dal sito italiano


martedì 17 gennaio 2017

AMATI FIGLI, QUESTO MOMENTO SPINGE ALLA CRESCITA SPIRITUALE, CIASCUNO DI VOI DEVE LOTTARE CON TUTTE LE FORZE PER NON ACCONSENTIRE A QUANTO È CONTRARIO ALLA VOLONTÀ DIVINA.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA
15 GENNAIO 2017
 

 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 
VI INVITO A RIMANERE IN UNIONE CON MIO FIGLIO E PER FARLO È NECESSARIO CHE RIMANIATE IN STATO DI GRAZIA.
 
Voi dovete e dovrete ripristinare il rapporto con Dio, che l'uomo ha perduto a causa delle ignominie, della ribellione, della disobbedienza, della perversione, dell'attuale superbia e delle eresie con le quali l'umanità oltraggia Mio Figlio. Pochi dei Miei figli riusciranno a moltiplicarsi le volte che Dio lo permetterà e le cose e le azioni che compiranno, saranno come quelle di moltitudini.

FIGLI, PER RIPRISTINARE LA VOSTRA RELAZIONE CON IL CREATORE, PRIMA DI TUTTO DOVETE INCANALARE I VOSTRI SFORZI VERSO IL VOSTRO INTERIORE, POICHÉ SENZA IL CAMBIAMENTO INTERIORE NON RIUSCIRETE AD OTTENERE UN CAMBIAMENTO VERO E STABILE. 
 
In questo momento l'uomo non sta vivendo nella pace interiore, cosa che lo rende spiritualmente instabile e pertanto continua a mettere in atto inaspettate azioni e reazioni nei confronti del prossimo, nel costante timore di perdere quello che non ha e quello che ha. A causa di questi desideri impropri, non è in grado di vivere in pace, ma si vive nella paura costante. Questo perché agite da soli, perché pensate di poter superare da soli l’agitazione ed i desideri mondani, ma non è così. INVITATE MIO FIGLIO E ME A RIMANERE PRESENTI, A GUIDARVI IN QUELLO CHE FATE, DI MODO CHE TUTTO SIA CONFORME ALLA DIVINA VOLONTÀ.

Figli, voi agite per imitazione, agite impulsivamente e senza pensare, senza ragionare, senza far lavorare la memoria, senza che il pensiero rivada alle azioni precedenti che vi hanno causato momenti dolorosi e funesti; dovreste evitare di ripetere gli errori commessi, ma non lo fate.

Non siete sinceri con voi stessi, altrimenti evitereste di cadere nel dolore, nelle frustrazioni, nelle discordie, stareste attenti, terreste a freno gli impulsi indebiti, ma l'ipocrisia è più grande della Verità.

VEDO CON DOLORE CHE AI MIEI FIGLI MANCA L’UMILTÀ; SEGNATE A DITO GLI ERRORI CHE CREDETE DI VEDERE NEI VOSTRI FRATELLI, SENZA CORREGGERE INNANZITUTTO VOI STESSI.
 
L’ORGOGLIO È TALMENTE GRANDE NEI MIEI, CHE NON CAMBIANO, MA CONTINUANO A RIMPROVERARE AI PROPRI FRATELLI COSE CHE CONSIDERANO SBAGLIATE, MA L’ORGOGLIOSO NON CAMBIA PER DARE L’ESEMPIO.
 
Figli amati, in quanto Madre, conosco il vuoto nel quale vivete ed è proprio attraverso questo vuoto interiore che penetra il demonio. Il diavolo è subdolo e vi inviterà a glorificare voi stessi, perché? Per eliminare il concetto di bene e di male, convincendovi che siccome Mio Figlio è morto, potrete di conseguenza agire liberamente e tutto vi sarà sempre perdonato.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, la glorificazione dell'uomo fa sì che la creatura umana, prediletta di Dio, si trasformi in una creatura satura del proprio vanaglorioso ego, che non ragiona, realizzando in questo modo il proposito di satana: che l'uomo sia il più irrazionale di tutta la Creazione.

STATE ASPETTANDO L’ARRIVO DELL’IMPOSTORE E L’ANTICRISTO STA AGENDO IN COLORO CHE SONO DEBOLI, PERCHÈ AVETE UNA COSCIENZA VUOTA E SIETE LONTANI DA MIO FIGLIO.
 
L'impostore agisce su ciascuno, la prima cosa che mette in atto nell'uomo è fargli crescere la superbia, incoraggiandolo, affinché si consideri giudice e signore:
* porta chi è inumano ad essere più inumano…
* porta l'ingiusto a segnalare gli errori altrui e a non guardare i propri…

In questo momento il demonio sta togliendo all'uomo i sentimenti e le percezioni, lo sta privando dell'intelligenza, per sottometterlo in una condizione di servitù, impedendogli in questo modo di essere creativo, così che sia dipendente da lui.

AMATI FIGLI, QUESTO MOMENTO SPINGE ALLA CRESCITA SPIRITUALE, CIASCUNO DI VOI DEVE LOTTARE CON TUTTE LE FORZE PER NON ACCONSENTIRE A QUANTO È CONTRARIO ALLA VOLONTÀ DIVINA.

I miei figli parlano di peccato e lo scoprono in fretta, ma poiché sono sciocchi ed irresponsabili, cadono spesso in grandi peccati.

L'uomo ha vissuto la schiavitù e la considera una cosa del passato.

In questo momento l'uomo è più schiavo del peccato di quanto pensi, mastica costantemente una schiavitù ai vizi e questo terribile alimento produce persone completamente lontane di Dio, con errate convinzioni e totalmente idolatre.
 
Amati Miei, siete carenti d’Amore e questo vi porta a cercare la spiritualità nel male. Lì non la troverete mai, ma al contrario, diventerete sempre più duri di cuore ed amerete quanto è il prodotto della Creazione, ma non amerete il Creatore.
 
Figli, i leaders del male agiteranno le Nazioni per mezzo di pochi uomini, ed il resto imiterà questi pochi uomini inviati da coloro che dirigono il destino dell'Umanità, causando un'agitazione maggiore, dopo un breve periodo di calma apparente.

Sulla grande scena internazionale, uccideranno il presidente di una grande Nazione e questo agiterà il mondo, creando l'opportunità che gli uni e gli altri si incolpino a vicenda ed in questo modo lo spettro della guerra cesserà di essere tale.  Un'umanità spaventata viene facilmente guidata verso quello che è l'obiettivo del male.
 
Coloro che amano veramente Mio Figlio non possono fare parte della massoneria, degli illuminati, di strabilianti élites, non possono prendere parte ai modernismi che oltraggiano il Corpo Mistico, non possono fare parte del comunismo e delle sue pratiche, non possono convivere con la musica che è composta per satana, non possono permettersi di essere dominati dalla tecnologia, non devono lasciarsi avvelenare da un'alimentazione irresponsabile, creata per sterminare gran parte dell'Umanità.
 
Le malattie generate dall'uomo, sono il grande pretesto per contaminare l'organismo umano con medicine create a questo scopo, che ne causano lentamente la morte.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, i potenti del mondo progettano costantemente nuove cose per far decadere l'uomo e di conseguenza dominarvi.

UNA PERSONA CONTAMINATA NON SOLO NEL SUO CORPO MA ANCHE NEL SUO SPIRITO, È UNA PERSONA COMPLETAMENTE VULNERABILE ALLA MALVAGITÀ E AD ESSERE UTILIZZATA PER IL MALE. 

Non pregando con coscienza, l'assenza della pratica del digiuno per chi non è ammalato, non studiare la Sacra Scrittura, la mancanza di un vero pentimento quale segno di umiltà, il non ricevere l'Eucaristia, la mancanza di rispetto della propria vita e di quella del prossimo e del corpo umano in quanto Tempio dello Spirito Santo, l'assenza di un amore totale per Dio, la grande debolezza, l'ignoranza e perfino l'analfabetismo, sono tutti punti chiave che satana ha trovato  in questa umanità indebolita nel suo spirito.

NON È IL MOMENTO DI CERCARE COLPEVOLI, È IL MOMENTO IN CUI CIASCUNO DEVE ASSUMERSI LA RESPONSABILITÀ DI CRESCERE NELLO SPIRITO ED OFFRIRE A DIO QUELLO CHE È DI DIO.
 
Pregate figli Miei, pregate per l’Italia, sarà presa d’assalto da intrusi, causando grande dolore al Popolo di Mio Figlio.
 
Pregate figli Miei, pregate per la Francia, subirà un grande attentato.
 
Pregate figli Miei per la Spagna, sta accogliendo fraternamente chi ne ha bisogno. Sarà presa d’assalto senza che se lo aspetti, il suo popolo soffrirà, ma Io starò attenta alle petizioni dei figli di Mio Figlio.
 
Pregate figli Miei, pregate per la Nigeria, ci sarà spargimento di sangue.
 
Pregate per i bambini che soffrono di fronte al flagello di satana.
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

MANTENETE IL VOSTRO SPIRITO IN ALLERTA, PERCHÈ IL MALE È NELLA FASE DI ATTACCO. SIATE UNITÀ, SIATE FRATERNI E SOPRATTUTTO SIATE FEDELI A MIO FIGLIO, NON AGLI UOMINI.
 
Questo ciclo nel quale siete entrati, vi dice che dovete restare uniti ed essere una cosa sola con Mio Figlio, di modo che non vi facciate trascinare dalla corrente marina del nemico dell’anima.
 
Dovete rimanere in allerta riguardo alla natura: i terremoti faranno sollevare le acque dei mari e le faranno penetrare sulla terra, i venti provocheranno disastri ed il sole farà riscaldare la terra, il fuoco arderà e raderà al suolo grandi estensioni in vari paesi.

Figli Miei, la purificazione sarà una prova per i fedeli di Mio Figlio, gli indecisi si vedranno obbligati a decidersi prima che la notte non permetterà al sole di scaldare la terra.
 
Amati del Mio Cuore Immacolato, amate Mio Figlio, se sarete fedeli a Mio Figlio, non rimarrete da soli.
Io rimango con voi: “IO SONO QUI E NON SONO FORSE VOSTRA MADRE?” NON TEMETE. IO VI PROTEGGO E VI ILLUMINO SULLA VIA DI MIO FIGLIO.

Vi amo,
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO


COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Nostra Madre è salita in Cattedra per noi. Purtroppo sono pochi quelli che La ascoltano, che La leggono, che La studiano e che fanno tesoro delle Sue Parole, e questa è la ragione per cui l’umanità continua ad essere dispersa e ad avere altre mete, lontane da Dio.

Fratelli, il Cielo mi ha detto che l’uomo deve affrettare il passo, perché si sta introducendo nella spiritualità molto lentamente. Si è confusa la religiosità con la spiritualità ed il misticismo e la falsa religiosità ha soppiantato in svariate occasioni, il porsi all’incontro del tu umano con il Tu Divino.  

Siamo uomini e donne di una generazione troppo distante da quella creata da Dio e da quella che è la Volontà di Dio…

Non è mai tardi, ricordiamoci che quando il Popolo di Dio si è visto messo sotto pressione, circondato dal male o si è ribellato contro Dio ed ha reagito pentendosi, ha sempre ricevuto l’Ausilio Divino.

Anche se nei Messaggi appare chiaro che non si possono cambiare le cose una volta che l’uomo ha preso la sua decisione, Dio non rifiuta il Suo Aiuto a chi lo chiede veramente.

Nostra Madre mi ha detto con queste Sue Parole, che chi senta di non essere orgoglioso, mediti questo Appello e che per coloro che sono orgogliosi, questo è il momento della correzione.

Siamo in attesa di avvenimenti trascendenti che segneranno questa generazione come riferimento per le generazioni che stanno crescendo.

Chiediamo la grazia che il cuore umano si lasci toccare dall’Amore Divino e di conseguenza il numero del Gregge del Signore aumenti.

Chiediamo che Nostra Madre ci sostenga e ci protegga per essere rimasti fedeli in ogni momento.

Amen.

sabato 14 gennaio 2017

Nostro Signore: Piango per coloro che vivono d'apparenze o in base ad accordi presi... Quanto rimangono lontani da Me questi "moderni stili di vita e d'amore"! L'indecenza nel vestire della donna è segno del vuoto che si porta dentro. La donna ha perso i valori, il decoro, la decenza, la modestia, il pudore e la delicatezza.La poca mascolinità con la quale si vestono gli uomini, è un chiaro segno di quanto stia succedendo all'uomo in questo momento. Si guarda con disprezzo al Dono della Vita, stiamo vedendo come l'uomo si sia trasformato in una creatura uscita dalle tenebre ....... Leggi tutto

DIALOGO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
CON LA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

9 GENNAIO 2017
 



Nostro Signore:
Mia amata, vedo l’uomo, Mio figlio, che amo di un Amore Eterno, vantarsi del futuro con lo scopo di progredire in tutti gli aspetti della vita, quando il suo dovere in questo momento è quello di crescere spiritualmente e di avvicinarsi a Me.

L'Umanità si sta perdendo in mezzo alle sterpaglie che sono state create per dare appoggio al male in tutto quello che è mondano, sta delirando su un momento che non giungerà, gli uomini si stanno ostacolando a vicenda senza riflettere, si stanno dando interpretazioni ai Miei Disegni e si sta smentendo la Mia Parola.

Mia amata, per i Miei figli varrà di più credersi salvi, appartenere all'élite della società, possedere grandi ricchezze, mantenere rispetti puramente umani, essere menzionati dai mezzi di comunicazione, essere elogiati dagli uomini, sentirsi idoli, mantenere il potere su un Paese, possedere le più grandi e più sofisticate armi, inquinare la Creazione, dettare leggi per distruggere la vita, permettendo l'aborto, accettare relazioni contro la natura umana?... Queste, amata Mia, sono alcune tra le tante cose che ho nel Mio Cuore e che posso menzionarti.

Luz de Maria:
Signore della mia vita, niente di tutto questo è vantaggioso per l'uomo, niente di tutto questo l'avvicina al Tuo Amore. Come Tu mi insegni: il grano deve rafforzarsi su un terreno solido, affinché la sterpaglia non si insinui tra il grano e non lo faccia perire.

L'Umanità acconsente all'aridità del cuore, accetta la carenza della Tua Presenza, poiché l'essere umano è dedito a quanto non proviene da Te, vive dell'immediato, dimenticandosi che tutto questo è passeggero.
 
Nostro Signore:
Amata Mia, quanto è passeggero svanisce tra le dita delle mani dell'uomo, senza che si renda conto che per essere salvo, deve offrire ed ubbidire, deve adempiere e deve sacrificarsi. Sono tanti quelli che dicono amarmi perché vanno in Chiesa ogni giorno, ma siccome conosco l'anima nel profondo, Io vedo il malessere, il disinteresse e l'inadempimento della Parola Divina!

Vivo la grande apatia con la quale vengo trattato ed il disprezzo con il quale vengo ignorato...
Vedo come le false apparenze umane superino l'amore per Me...
Vedo la predilezione di alcuni dei Miei Rappresentanti per certe élite sociali e perfino politiche, per restare ai primi posti...
Vedo quanto questi Miei figli prediletti siano carenti di accompagnamento spirituale...
 
Nostro Signore:

Quanto potere ha il male sull'uomo in questo momento, al punto che l’uomo viene manipolato fino alla nausea, al punto che cercando di ottenere il miglior modo per essere ammirati, i Miei figli, uomini e donne, si sottomettono ad inganni e vivono senza rispetto per loro stessi!

Piango per coloro che vivono d'apparenze o in base ad accordi presi... Quanto rimangono lontani da Me questi "moderni stili di vita e d'amore"!
L'indecenza nel vestire della donna è segno del vuoto che si porta dentro.
La donna ha perso i valori, il decoro, la decenza, la modestia, il pudore e la delicatezza.
La poca mascolinità con la quale si vestono gli uomini, è un chiaro segno di quanto stia succedendo all'uomo in questo momento. Si guarda con disprezzo al Dono della Vita, stiamo vedendo come l'uomo si sia trasformato in una creatura uscita dalle tenebre, in un prodotto della decadenza, che ormai non si riuscirà più ad invertire, fino a quando l'Umanità non sarà completamente purificata…

Nostro Signore:
Mia amata, dimmi quanti dei Miei stanno approfondendo la Sacra Scrittura e la spiegazione data con le Mie Chiamate, per sbarazzarsi dell'ignoranza che si portano dietro? Con quanta insistenza Mia Madre ha desiderato fermare il male per questa generazione! Le sue Chiamate sono state ignorate e Lei stessa continua ad essere ignorata a causa di rispetti umani, che porteranno ad una sofferenza maggiore.

Siccome il male si è radicato nell'uomo, le armi di distruzione di massa intensificheranno la loro azione letale, assieme ai falsi idoli che l'uomo ha creato, tra i quali l'aborto ed i peccati conseguenti che sono le frecce di Satana.

Non avendo paura di offendermi, l'essere umano si è consegnato alla guida di satana. Mi tradiscono e dimenticano la Legge Divina, acconsentendo ad una dimenticanza programmata, e Mi dicono: allontanati da noi, non desideriamo conoscerti!
Il Mio Popolo vuole solo sopravvivere così com'è, senza che vi sia alcun sentimento, alcun mandato, nessuna regola, nessun rispetto, né amore.
L'uomo ha dimenticato la sua condizione di figlio di Dio...

Luz de Maria:
Mio Signore, l'incoscienza del momento in cui si trova l'Umanità è stata programmata con l'allontanamento dell'uomo da Te.  Il tuo Popolo è nelle stesse condizioni di quando Mosè era sul Monte Sinai ed ora il popolo non volendo più credere, ha creato sculture di satana e si sta arrendendo a lui, che manda le sue legioni per spingere l'uomo a cadere nella degenerazione e nelle peggiori ignominie ed eresie.

Nostro Signore:
Mia amata, l'umanità non si fermerà fino a quando non patirà quello che ha generato ....

Dallo Spazio si sta avvicinando parte della Purificazione, la forza e la vibrazione che hanno questi Corpi Celesti che si muovono nello Spazio, influiranno direttamente sull'Orbita della Terra, facendo spostare l'Asse Terrestre; le viscere della Terra ed il centro di gravità della Terra risponderanno a questa vibrazione ed a questo magnetismo, alterando la normale rotazione.

I disastri aumenteranno; succederanno vari terremoti, senza che l'uomo riesca a soccorrersi prontamente, poiché le condizioni l'ostacoleranno.

La furia delle acque inonderà le coste e le comunicazioni saranno alterate all'estremo. Allora l'uomo vedrà che la sua tecnologia non riesce a sostenersi da sola, bensì per continuare a progredire, dipende da quello che è stato creato dalla Mano Divina. Non è l'uomo il Creatore, ma lui è lo schiavo di quello che ha creato. Niente va al di là di quello che la Nostra Trinità permette.
 
Se l'Umanità ascoltasse per un momento la Mia Parola e quella di Mia Madre, si troverebbe lontano da questo grande equivoco. La volontà umana ha raggiunto la supremazia per carenza di conoscenza della Nostra Volontà. Quello che l'Umanità cerca è un dio che dia soluzioni e quando le soluzioni non si sono adattate al volere umano, ha optato per il demonio.

Tu, divulga in ogni momento la Nostra Parola, sveglia le anime come Io ti ordino di fare.

Popolo Mio:

Ciascuno di voi ha facoltà di decidere, ciascuno di voi ha facoltà di scelta. Coloro che in modo distorto hanno deciso di allontanarsi da Me, sono quelli che distruggeranno tutto al loro passo, ad iniziare dal Dono della Vita e porteranno l'Umanità a soffrire crudelmente.
Tutti coloro che hanno il potere di determinare le norme, le leggi e che abbiano ingerenza sui Paesi e l'abbiano utilizzato per il male, se non si pentiranno a tempo debito, prima dell'ora indicata, non otterranno la Mia Misericordia.
 
QUESTO È IL MOMENTO DEL PENTIMENTO, DELLA COVERSIONE, QUESTO È IL MOMENTO, NON UN ALTRO.
 
Pregate figli, pregate per l’Australia, giungerà il lamento a questa terra.
 
Pregate figli, pregate per l’Indonesia, il colosso si sveglierà.
 
Pregate figli, per l’Italia, patirà a causa del grande vulcano che era addormentato.
 
Pregate figli, pregate per la Mia Chiesa, sarà divisa e le sue pecore saranno disperse.

Popolo Mio, vieni a Me, rispondi alle Mie Suppliche.
 
La Mia Benedizione rimane in voi, il Mio Amore vi reclama, la Mia Misericordia vi sta aspettando…
 
Il vostro Gesù
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO



---------------------------------------------------------------------------
 
 
 
RIFLESSIONE DI LUZ DE MARIA
7 GENNAIO 2017

CON COSCIENZA…

Un uomo, nel trascorrere la sua vita, manifesta caratteristiche che lo distinguono dalle altre persone attraverso peculiarità, differenze, qualità, modi di pensare ed altro ancora… In realtà possiamo dire che l’uomo nel corso della sua vita esibisca il proprio “ego”, cosa che lascerà un segno nel ricordo delle persone, oppure passerà senza lasciare traccia di sé.

Lungo tutto il corso della propria vita, l’uomo continua a ricevere nozioni e l’elaborarle, l’accoglierle o meno, dipende dall’umana volontà.

Siamo stati chiamati a trasformarci, ad elevarci, a dimostrare fratellanza e a mantenere l’unità, cosa che però non è possibile se è la volontà a predominare su tutte le qualità che fanno parte della personalità individuale.

Un uomo nasce molte volte durante la sua vita: nasce con ogni evento che lascia che succeda lungo il cammino, con ogni passo che compie e con ogni pensiero che elabora. Noi siamo chiamati a guardare avanti, ma prima dobbiamo guardarci dentro e fare in modo che la mente ed il pensiero non si facciano dominare dall’ego. Perché… è proprio l’ego che non pensa, che non si rende conto, che non analizza, che non ragiona, ma che percepisce e si nutre di sensazioni, dell’immediato.

Cristo vuole proprio portarci non a vivere di sensazioni momentanee, di irrealtà o di illusioni, ma a vivere consapevolmente, con una coscienza che analizzi, che discerna, che pensi, che viva nella realtà ed è per questo motivo che viene impiegata così poco, perché la coscienza dice all’uomo quello che l’uomo non vuole sentire.

Noi nasciamo alla vita quando prendiamo la parte migliore di un’esperienza per migliorarci e per non acconsentire ai medesimi errori…

Noi nasciamo quando diamo valore a quello che siamo e a quello che Dio desidera per noi…

Noi nasciamo attraverso il dolore, attraverso la sofferenza che edifica e che rende la vita non un cammino di disperazione, ma incanala verso un domani migliore…  

Noi nasciamo quando abbandoniamo le cattive abitudini di una vita inutile, quando gli inganni non sono ammessi ed il rispetto è il miglior alleato…

Noi nasciamo ogni volta che nel nostro cuore giunge la speranza in mezzo alla disperazione, quando regna la pace in mezzo all’agitazione, quando l’amore relega le imposizioni e quando l’amore rimane in silenzio…

Tutto questo fa parte del cammino dell’uomo sulla terra, una serie di opere e di azioni buone o cattive, dolorose o felici, bisogna solo saper trovare in tutto ed in ogni momento, il Proposito di Dio, per scoprire che di fronte a ciascuno di noi si aprono moltissime opportunità, che però riusciamo ad intravedere solo quando l’“ego” viene annullato.

Quando preghiamo il Padre Nostro e chiediamo “il pane quotidiano”, in questa richiesta sono racchiusi quei momenti attraverso i quali impareremo e capiremo che la vita è quello che ciascuno vuole che sia, poiché si può essere liberi o schiavi del suo giogo.   Il Pane Quotidiano è per ogni persona qualcosa di più del suo significato intrinseco, è una gamma di possibilità per prendere decisioni ai fini della salvezza dell’anima: il pane dell’opportunità di vedere con il grande microscopio della coscienza quello che è giusto.

Il problema di questo momento è che la maggioranza degli uomini agiscono in modo precipitoso, senza vagliare né analizzare il bene che potrebbero fare né il male che dovrebbero evitare.

Forse queste parole vi potranno sembrare troppo semplicistiche, ma per la maggioranza le cose sono complesse, perché quando l’ego di una persona influisce su tutto, questa compie quello che dovrebbe evitare e non compie quello che dovrebbe compiere.

Perciò non basta né la sola conoscenza, né la sola fede, ma questi due grandi strumenti dei quali disponiamo, devono interagire con l’umiltà.

O quale grande virtù è l’umiltà, che rende l’uomo saggio ma quando manca, rende il saggio un ignorante!

L’anima non si colma con la mera conoscenza, se non si mettono in pratica i Comandamenti Divini, né si aumenta la vicinanza a Dio, senza il grande apporto della coscienza, coscienza basata sul Decalogo e guidata dallo Spirito Santo, altrimenti si tratterebbe una valutazione individuale ed autonoma che non è la Volontà di Dio. Infatti in questo caso la coscienza verrebbe adattata al gusto individuale, mentre l’umanità ha invece bisogno di conoscere, di approfondire e d’amare ed è in questo modo che l’uomo si spiritualizza e chi è spirituale si fa più dotto.
           
Chi approfondisce unicamente certi aspetti, si gonfia di conoscenza, perché grazie alla conoscenza dibatte, interpella e si trasforma in un grande oratore, zittisce chi lo ascolta, dà lezioni a chi non sa ed interpella gli altri con le sue conoscenze.

Ah… però all’uomo di fede che sa, basta una grande sorgente che continua a sgorgare senza che pronunci una parola, perché la Fede e la conoscenza gli insegnano ad essere misurato, prudente, giusto ed allo stesso tempo misericordioso, perché allo stesso tempo sa di non aver sempre ragione e che la sola ragione non rende saggi, però aiuta a crescere e ad essere persone migliori.

La bocca esprime quello che si ha nel cuore, dice quelle verità che svelano una persona e che le fanno esporre di fronte ai propri fratelli, quanto cela dentro di sé.

Fratelli, la vita è una grande benedizione, ma è soprattutto una grande opportunità per ascendere, per riuscire a compiere quella metamorfosi spirituale che, in quanto figli di Dio, dobbiamo riuscire a compiere.

Possiamo apparire come delle larve poco gradevoli alla vista, a causa della mancanza di conoscenza del modo di vivere alla maniera divina, ma ogni volta che riconosciamo i nostri limiti personali, quella larva si trasforma in una splendida farfalla che riprende a volare, ma può anche succedere che, a causa dell’orgoglio, quella larva rimanga tale, perché l’orgoglio rifiuta il soffio dell’umiltà e senza umiltà gli sforzi diventano effimeri, perché sono sforzi senza contenuto, parole vuote, un desiderio che tale non è.

Fratelli, non esiste persona che non abbia l’opportunità di essere migliore e di uscire dal bozzolo che imprigiona la volontà umana, a volte offuscata dall’oppressione dell’ego, in altre insensibile a causa dell’ignoranza.

Tutte le persone ricevono l’opportunità di raggiungere quanto sembra irraggiungibile e di riuscire a penetrare nei misteri dell’Amore di Dio, con umiltà ed amando i fratelli, sradicando le barriere dell’orgoglio, placando gli impeti e diventando più umani.

La strada è aperta di fronte a ciascuno di noi e si allarga quando l’uomo cerca di imparare e si alimenta con la fratellanza, con l’umiltà e con la Verità ma la strada diventa angusta quando si considera solo sé stessi ed il proprio ego umano, permettendogli di comandare lo spirito, ed un ego che si vanta farà sempre credere all’uomo che può farcela da solo e che i fratelli non sono necessari. L’uomo che crede di bastare a sé stesso è uno stolto, poiché nella vita, la Generosità Divina viene riversata sulla generosità umana.

La Terra gira sul proprio asse e compie sempre questa sua funzione. Forse potrebbe anche essere stanca di farlo, ma ubbidisce… ed ubbidendo trova la realizzazione per glorificare Dio.

L’uomo deve essere amore ed ancora non riesce ad esserlo, perché glorifica sé stesso invece di glorificare Dio.   

Quando si imparerà ad ascoltare la coscienza, quello sarà il giorno, quello sarà il giorno…

Amen.

Luz de Maria

giovedì 5 gennaio 2017

PREGATE, PREGATE, PREGATE; L’UMANITÀ È MALATA DI DESIDERIO DI POSSESSO, HA DIMENTICATO LA PREGHIERA E SI È FOCALIZZATA SULLE APPARENZE E SUL POSSESSO.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA  
ALLA SUA FIGLIA AMATA, LUZ DE MARIA
3 GENNAIO 2017
 

 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 
VI AMO FIGLI MIEI, IN QUANTO MADRE VI PORTERÒ IN GREMBO FINO A QUANDO SARÀ NECESSARIO.
 
Nel Mio Ventre imparerete ad amare come Mio Figlio vi sollecita a fare, comprenderete che per vivere rettamente è necessario che conosciate Mio Figlio, cosicché non vi facciate sorprendere dal Suo operare ed agire che scaturisce da schemi umani.

Mio Figlio è Misericordia Infinita e per un’anima, Egli riversa tutta la Sua Misericordia, per accogliere il peccatore, non esiste peccatore pentito che Mio Figlio allontani da Lui.

Voi, in quanto esseri umani, vi relegate alla visione limitata che ciascuno di voi ha, ma Mio Figlio supera il concetto umano del perdono e va incontro alle anime, per riscattarle e per portare loro il Suo Amore Divino.

In questo momento, figli, l’uomo deve uscire dalla nebbia che gli impedisce di vedere al di là di quello che i suoi occhi vedono. Dovete liberarvi dalle ambizioni con le quali avete vissuto.
 
L’ambizioso non è mai soddisfatto e questo offusca i sensi fino ad indurirli, affinché vediate una sola meta, quella gravosa e distruttiva.

Non potete procedere se vi trascinate dietro atti ed opere che vi sono estranei, ma dovete intraprendere un vostro cammino, un cammino che avete deciso di intraprendere, fatto di affidamento, di umiltà e contemporaneamente di saggezza, di comprensione della Giustizia Divina.  

Tutti, in quanto figli di Dio, meritano di avere delle opportunità, tutti sono meritevoli di perdono, di carità, di speranza, d’amore, di benedizione e soprattutto di sapere di meritarsi di optare per la Vita Eterna, in qualsiasi momento.

Voi, figli del Mio Cuore Immacolato, dovete potenziare la Fede, dovete potenziare quella forza che è in ciascuno di voi e ci riuscirete attraverso l’amore e l’unità.  Dovete guardare a voi stessi, per riuscire a compiere un cambiamento radicale, non dovete guardare al fratello perché lui vi fermerà, nel fratello troverete sempre degli aspetti che vi saranno d’ostacolo, spiritualmente.
 
I Miei figli devono formare una muraglia invincibile, impenetrabile.

Miei amati, il sopore spirituale, la riluttanza spirituale e la cecità spirituale, fanno scaturire sentimenti sbagliati e contrari all’amore, facendo sì che una persona sia innanzitutto offuscata. Di conseguenza, l’azione di satana raggiunge una doppia forza, tendendo continue imboscate sulla strada di coloro che non si aspettano di incontrare alcun ostacolo lungo il cammino.
 
Figli, dovete conoscere il nemico dell’anima, affinché non cadiate preda delle sue macchinazioni. Dovete sapere come agisce satana, di modo che non siate preda delle sue seduzioni, né delle sue imboscate, travestite da buone intenzioni.
 
Il male si sta muovendo nel mondo, non in un solo modo, ma in mille modi.

Per questo voi dovete sapere in anticipo contro chi e contro cosa state lottando, per poter mettere in campo le adeguate strategie.

PREGATE, PREGATE, PREGATE; L’UMANITÀ È MALATA DI DESIDERIO DI POSSESSO, HA DIMENTICATO LA PREGHIERA E SI È FOCALIZZATA SULLE APPARENZE E SUL POSSESSO.
 
La distruzione nella Chiesa sarà portata al livello più estremo, non evitando che lasci tracce forti e profonde nell’umanità, che dovrà essere evangelizzata con maturità. 

Amati figli, l’umiltà non sempre è segno di pudore. La conoscenza fornisce parole di forza cosicché voi disponiate del fuoco che ammutolisce lo stolto e che fa disperare chi pensa di sapere tutto. 

IO, COME MADRE DI TUTTI GLI UOMINI E REGINA DEL CIELO E DELLA TERRA, VI INCARICO DI APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DI MIO FIGLIO E DEI SUOI INSEGNAMENTI.  
 
Per questa generazione, nei momenti determinanti, una settimana potrà giungere a sembrarvi come parecchi mesi, mentre altre volte una settimana sembrerà un giorno, a causa degli accadimenti che vivrete.

Tutto cambierà, anelerete al mondo attuale, poiché quello che verrà dopo sarà molto diverso da quello che state vivendo adesso e alle possibilità che ora avete, per quanto ristrette possano essere.

Non vi rendete conto di come la natura sorprenderà l’umanità con i suoi cambiamenti inattesi; l’aviazione e l’aeronautica dovranno progredire nei loro sistemi di fronte all’imprevedibilità dei cambiamenti inattesi dei venti, delle acque, degli elementi. Amati figli, tutto varierà.

Pregate amati figli, pregate per l’Argentina, patirà e piangerà. (1)
 
Pregate figli, pregate per Porto Rico, patirà a causa della forza della Natura.
 
Pregate figli, nel cielo vedrete il fuoco avvicinarsi dall’Universo.  
 
Pregate figli, pregate, il Brasile patirà, a causa del suo allontanamento da Dio.
 
Pregate figli, pregate per il Cile, soffrirà, i pianti saranno portati dall’aria. (2)
 
Gli Stati Uniti vivranno l’agitazione. (3)
 
AMATI FIGLI DEL MIO CUORE IMMACOLATO, SIATE GIUSTI CON MIO FIGLIO, DATEGLI L’ONORE E LA GLORIA CHE GLI ESSERI UMANI NON GLI DANNO.
 
NON CONTAMINATEVI CON QUELLO CHE NON È LA VOLONTÀ DIVINA, RISPETTATE LA PAROLA DIVINA.
 
NON ACCOGLIETE QUELLO CHE MIO FIGLIO NON VI HA INSEGNATO.

I figli di Mio Figlio, sono fedeli e veri.
I figli di Mio Figlio, sono quelli che non vengono meno e che non negano Mio Figlio.
I figli di Mio Figlio, sanno che Lui tornerà nella Sua Seconda Venuta e che Lui darà loro la

Mano e li toglierà dal luogo dove li avranno mandati.

Aspettate con pazienza e non perdete la fede.

MIO FIGLIO VERRÀ, ANNUNCIATO DA TUTTA LA CREAZIONE. Non ritornerà in un povero presepe, ma come Re, verrà in mezzo alla Volta del Cielo, che si aprirà per fargli strada, verrà, accompagnato da miriadi di Esseri Angelici e da tutte le gerarchie. (4)

Le stelle sembreranno discendere fino a terra, sarà giorno e le vedrete brillare.
 
I martiri canteranno la Gloria Divina, quanto esiste canterà la venuta di Mio Figlio.
 
Gli Arcangeli ed i Serafini eleveranno canti con armoniose melodie, che mai prima l’uomo aveva ascoltato.

L’aria canterà e l’acqua si innalzerà, formando lievi gocce che, sollevandosi in sintonia, formeranno bellissimi arcobaleni di multipli colori, talmente puri nella loro essenza, che l’uomo non avrà mai visto prima dei colori simili.

La vegetazione si unirà ad una simile esultanza e si muoverà all’unisono producendo il suono delle trombe, in concordanza con i canti. 

Un Arcangelo terrà in mano un calice con il Sangue di Mio Figlio, lo stesso raccolto ai piedi della Croce e questo Sangue verrà sparso come abbondante rugiada sul Resto Santo, quello fedele e vero, che non negò Mio Figlio.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, aspettate pazientemente, rimanendo aggrappati a Mio Figlio e a quanto Lui vi esplicita. NON CERCATE TESORI CHE NON TROVERETE, GIÀ AVETE IL PIÙ GRANDE DEI TESORI: L’ESPLICITAZIONE DELLA PAROLA DIVINA, PER GRAZIA E MISERICORDIA TRINITARIA.

Vi benedico,
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 

 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli /sorelle:

Di fronte a tante correnti che raggiungono il Popolo di Dio, siamo costretti a meditare. Siamo stati e veniamo tuttora avvertiti di quanto succederà nei momenti finali di questa generazione, il cui giorno e la cui ora sono potestà del Padre Eterno.

Con tutto quello che sappiamo sulla sofferenza che attende questa generazione, a causa della ribellione nella quale l’uomo continua a vivere, veniamo chiamati ancora una volta all’unità, perché è nell’unità che il Popolo di Dio ottiene la sua forza.

Dobbiamo pregare perché è con l’inganno che sono sorti coloro che hanno portato fuori strada e che hanno martirizzato il Popolo di Dio. Dobbiamo prepararci perché verranno a portare fuori strada e a perseguitare i figli della Madre Santissima.

Fratelli: preghiamo, meditiamo e chiediamo costantemente l’unzione dello Spirito Santo, affinché l’Unico, Fedele e Vero, sia Colui che rimanga in noi, per la Sua Goria, nei secoli dei secoli.

Amen.


-------------------------------------------------------------
 
 
 
RIFLESSIONE DI LUZ DE MARIA
1 GENNAIO 2017

Nella grande benedizione che comporta l’essere figli di Dio, siamo doppiamente benedetti per essere figli anche della nostra Madre Santissima.

Per Volontà Divina stiamo ricevendo infinite Parole dal Cielo, per crescere e diventare, giorno dopo giorno, persone migliori, migliori fratelli nella Fede. 
 
Facendo parte di questa umanità, noi partecipiamo sia alla benedizione che a quanto accadrà al nostro pianeta.

La storia è piena di fatti di ogni genere ed in quanto esseri razionali dovremmo sfruttare le esperienze del passato in modo intelligente. Purtroppo l’uomo non impara se il cambiamento non gli conviene ed il momento attuale non fa eccezione a questa regola.

L’uomo moderno è civilizzato, progredito, ha ottenuto innumerevoli affermazioni, però è un uomo che ha messo da parte Dio e questa generazione ripetendo la stessa storia del Popolo eletto di Dio, si rivolta e non creando idoli di argilla, ma allontanandosi da Dio, ribellandosi, associandosi a satana, adottandolo come nuova religione.

Questa è una generazione che ha permesso alla massoneria di assumere gran parte del controllo sulla religione che Cristo ha fondato, permettendo alla massoneria all’interno della stessa gerarchia ecclesiastica, di portare il Popolo di Dio fuori strada.

Questa generazione che ha commesso blasfemie, che ha commesso eresie, che si è posta l’obiettivo di interferire con la vita, questa generazione che fa giustizia di sua mano contro i propri fratelli, nega la Giustizia Divina.
 
Che ironia!
 
Questa generazione che dice che il demonio non esiste, ma intanto commette il male, che dice che non esiste un luogo di pena per purgare i peccati, ma nel frattempo l’uomo giunge al punto di bruciare vivi i propri fratelli ed asserisce che Dio è Misericordia e che perdonerà comunque tutto quello che abbiamo fatto, tutto quanto…

Questa è una generazione progredita, che va nello spazio con finalità di conquista, ma che ha lasciato che il male la conquistasse…

Ciononostante, il Cielo continua a farci pervenire l’esplicitazione della Sua Parola, allertandoci, dandoci anticipazioni, insegnandoci, svegliando l’uomo, affinché si renda conto del momento in cui stiamo vivendo.
 
L’uomo legge, è vero che legge la Parola Divina e pensa a quello che dicevo prima, pensa alla storia di popoli antichi ai quali Dio promise che non avrebbe mai più castigato l’umanità con un diluvio, ma questo stesso uomo si è dimenticato che la purificazione dell’uomo potrebbe avvenire con il fuoco.

 Il Cielo grida, chiama, resta in attesa ed applica quello che l’uomo si merita.
 
Noi siamo figli di uno stesso Padre, di una stessa Madre. L’umanità va in cerca di potere, di comando, di autorità, senza rendersi conto che il male utilizza questi strumenti per dominare gli esseri umani.

L’umanità viene abilmente distratta, ora con i fuochi d’artificio annuncianti l’anno nuovo, però sta trascurando la propria anima, che è il grande tesoro di ogni essere umano.

 “SALVA LA TUA ANIMA!”, CI DICE REITERATAMENTE IL CIELO, MA PURTROPPO CI SONO FRATELLI CHE NON SANNO NEMMENO COSA SIA L’ANIMA E PERTANTO NON SANNO COME SALVARLA.
 
Fratelli, come ci ha detto Cristo, siamo alla conclusione di un ciclo e dobbiamo andare avanti con fede, non trascinando la Croce, ma aiutando Cristo a portarla.

Sappiamo che questa generazione si troverà di fronte a momenti ardui, ma ciascuno di noi dovrà essere un uomo nuovo, che aiuta il proprio fratello a proseguire il cammino, per quanto duro possa essere. 

Ci è stato detto di come l’acciaio si fonda nel crogiolo, di come si rimodelli un vaso infranto, ci è stato chiesto di abbandonare gli abiti stracciati della nostra vecchia vita…  E L’UOMO NON CAPISCE.

Fratelli, quanti Messaggi abbiamo ricevuto!
Grazie a Dio ci sono fratelli che stanno rispondendo al Proposito Divino.

Ogni generazione ha avuto il proprio “resto santo”, i propri fedeli, quelli che sono imbattibili, perché la loro fede è vera ed è fondata sulla Parola di Dio e infatti niente potrà mai togliere la Parola Divina dai nostri cuori.

La fede deve avere basi solide, anche se queste da sole non bastano a renderla incrollabile. 

Perciò la Madonna ci offre la Sua Mano, per rialzare i Suoi figli quando ne avranno bisogno; i Sacri Cuori sono il rifugio perfetto per ciascuno di noi e la certezza della Vita Eterna fa sì che ogni singolo momento di prova diventi il modo di avvicinarci sempre di più alla Vita Eterna.

Quante cose stanno per arrivare sull’umanità! Noi, siamo preparati?...
Ci rendiamo conto di quello che questa generazione dovrà affrontare?...
 
L’uomo ha creato armi per assumere il potere o per dimostrare di averlo, ma l’uomo crea forse qualcosa, per poi non utilizzare quanto ha creato?
 
COME CI DICE IL CIELO: SVEGLIATI UMANITÀ, SVEGLIATI! DOVREMMO DIRE: “     VENGA A NOI IL TUO REGNO”.

Ma questo avverrà solo quando l’uomo cesserà di essere così razionale e non si renderà conto del momento in cui si trova. 

Per Dio non è mai troppo tardi, lo possiamo cercare sempre. Ma l’uomo deve fare la prima mossa e questo deve avvenire volontariamente.
 
STIAMO ENTRANDO NEL PERIODO DEL GRANDE SUBBUGLIO, MA NOI DOBBIAMO CHIEDERE CHE I NOSTRI SPIRITI SI TROVINO IN PACE E ALL’ETERNA RICERCA DEL BENE INFINITO.

Amen.

Luz de Maria.

mercoledì 4 gennaio 2017

ADDENTRATEVI NELLA CONOSCENZA, MANTENETE IN ALLERTA I VOSTRI SENSI, COSICCHÈ IL NOSTRO SPIRITO VI ILLUMINI E VI IMMERGIATE NELLA CONOSCENZA ILLUMINATI DALLA NOSTRA VOLONTÀ!

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA FIGLIA AMATA, LUZ DE MARIA
30 DICEMBRE 2016
 


Amato Popolo Mio:
 
SIETE IL MIO POPOLO, QUELLO CHE VOGLIO MANTENERE SEMPRE AL MIO FIANCO, SIETE MIEI FIGLI, QUELLI CHE GUARDO AD OGNI ISTANTE CON OCCHI MISERICORDIOSI.

Il firmamento vi mostra la sua magnificenza, ogni notte la volta Celeste si trapunta di stelle ed il giorno con la luce del sole, vi segnala un nuovo inizio.

Tutte queste belle cose sono per ciascuno dei Miei, ma la maggior parte di loro non si accorge di quanta grandezza li circondi.

L’uomo non si rende conto di tutto quello che è sospeso nella Volta Celeste, di modo che non guardi e basta, ma pensi e rifletta sul Potere della Nostra Trinità che ha creato quanto esiste, poiché l’origine di tutto è stata Divina.

Voi, Popolo Mio, esistete, siete una verità e vi trovate in una realtà che può essere esteriore ed incomprensibile o interiore e comprensibile. Ciascuno possiede la conoscenza. Se la mantenete statica ciascuno di voi ne è responsabile e la stessa responsabilità vale per chi la moltiplica e la tiene in costante dinamismo ed evoluzione.

I Miei figli non possono portare la conoscenza ad essere generatrice di pensieri utili, se la mente rimane legata a quanto è peccaminoso, mondano e superfluo, se rimane legata alla superbia… La ragione in un uomo spiritualmente arido, con un pensiero limitato a quanto gli fanno sapere, è una ragione sterile, che non dà frutto.

Io vi ho invitato alla conoscenza, non solo alla Mia conoscenza, affinché Mi amiate, ma alla conoscenza di quanto vi circonda, alla conoscenza del momento in cui vi trovate, di quanto sta succedendo nel mondo, di modo che la mente vi faccia vivere, nella vostra coscienza, il prodotto di ogni passo compiuto dall’uomo.  

Alcuni dei Miei vogliono vivere unicamente delle esperienze, non rendendosi conto che le esperienze non sono la base della Fede.

Io vi chiamo all’obbedienza.

ADDENTRATEVI NELLA CONOSCENZA, MANTENETE IN ALLERTA I VOSTRI SENSI, COSICCHÈ IL NOSTRO SPIRITO VI ILLUMINI E VI IMMERGIATE NELLA CONOSCENZA ILLUMINATI DALLA NOSTRA VOLONTÀ!

Io vi amo e le vostre sofferenze non le considero con distacco, per questo vi chiamo continuamente, ma voi continuate ad essere ciechi, non ascoltate, non imparate dal dolore. 

Non conoscete la Mia Parola, siete figli ribelli e non vedete la grande opera di satana per distruggere il Mio Popolo, voi vi scagliate contro la Vera Legge.

ILDECALOGO NON È UNINVENZIONE DELL’UOMO, È VOLONTÀ DIVINA.

Il male ha catturato prede importanti, tra le quali alcuni dei Miei Consacrati, per fare in modo che guidino i Miei verso l’abisso.

Figli, poiché vi manca la conoscenza della Divina Volontà, andate avanti in continua oscillazione, andate da una parte all’altra, per poi rimanere ancorati nella disobbedienza, poiché seguite il male.
 
Devo allertarvi che, in questo momento, come in passato: abbondano quelli che Mi tradiscono, quelli che accettando quanto è mondano, stanno consegnando i Miei figli nelle mani del male ed il Mio Popolo vi si consegna per mancanza di conoscenza della Mia Parola.

Per ciascuno dei Miei figli è necessario un esame di coscienza, affinché non facciate parte di coloro che Mi tradiranno, smentendo la Mia presenza nell’uomo, smentendo la Mia Reale Presenza nell’Eucaristia, smentendo l’esistenza del male, negando il peccato e chiamandolo evoluzione.

Questo, figli Miei è doloroso per Me, perché il comportarsi e l’agire al di fuori della Mia Legge, implica un cammino doloroso per l’uomo.
 
La Fede viene tradita, l’Eucaristia viene attaccata, così come Mia Madre che sta trattenendo il demonio, affinché non si impossessi della Mia Chiesa.

I Miei figli, nel loro ardente desiderio di ricerca, si aggrappano al peccato, compiacendo i loro più bassi istinti.

VENGO TRADITO, VENGO TRADITO DAI MIEI RAPPRESENTANTI SULLA TERRA.  

Ed i Miei figli, ignorando la Mia Parola, senza sapienza né conoscenza, Mi negano in ogni atto o opera che compiono, negano la Mia Verità perché non conoscono il Mio Amore, negano la Mia Parola che li chiama alla Santità.

Questi non sono momenti come quelli passati, questo è l’istante degli istanti, questa generazione si muove tra quelli che accettano questo fatto e quelli che non lo accettano.
 
PER L’UMANITÀ, LE MIE GRANDI VERITÀ SONO UN LIEVE SUSSURRO, QUELLO CHE È MIO VIENE TRASFORMATO IN NULLA.
 
AMATO POPOLO MIO, VOI DUBITATE DELLA MIA PAROLA… ALLO STESSO MODO DUBITERÒ IO DI VOI.
 
AVETE PRESO PARTE ALLA CONFUSIONE DEI VOSTRI FRATELLI, VIVENDO NELLA TIEPIDEZZA CHE NON PORTA AD UNA CRESCITA SPIRITUALE, MA PORTA A SEGUIRE IN MODO SMODATO LA COMPIACENZA DEI SENSI MAL PERSEGUITI E CONTAMINATI.

Questo momento è quello che è stato predetto.

Vedo con dolore alcuni dei Miei Consacrati che realizzano la Celebrazione Eucaristica come un rito senza significato, non vivono il Sacerdozio, ma vi si addentrano come in una professione simile a tante altre.

Questa mancanza di Amore nei Miei confronti viene trasmessa al Mio Popolo, che quindi si schiera maggiormente contro di Me, cadendo di conseguenza nelle mani di spiriti mondani che sono in alcuni dei vostri fratelli, ed entrano a far parte di gruppi terroristici agendo con grande crudeltà ed ira, invasi da una particolare malvagità.

Non dimenticatevi che il male riesce a distruggere e laddove non c’è unità, la distruzione è palpabile.  

Amati figli, Popolo Mio, il terrorismo è cresciuto come la schiuma del mare, alcune persone agiscono per imitazione.

Il numero dei Miei fedeli, si sta riducendo momento dopo momento, perché non ci si apre a vivere la prossimità della Mia Verità e del Mio Amore.

Sulla terra pullulano gli angeli caduti in cerca di anime per satana; non siate assurdi, non resistete alle Mie Suppliche.

Sono caduti su un terreno fertile per il male. La vita di un governante verrà tolta da mani umane che hanno patteggiato con il male.

STATE VIVENDO UN MOMENTO DI PROVA, ASSICURATEVI DI RIMANERE DENTRO QUELLA CHE È LA MIA VOLONTÀ. I TIEPIDI SARANNO VOMITATI DALLA BOCCA DEL PADRE. I TRADIMENTI TRA LE NAZIONI LASCERANNO IL MONDO STUPITO. MA IL MIO POPOLO CONTINUERÀ AD ESSERE PROTETTO DA ME, IO SONO COLUI CHE SONO.  (Es. 3,14)
 
Pregate figli Miei, pregate per il Medio Oriente, la guerra non si farà attendere.
 
Pregate figli Miei, pregate per gli Stati Uniti, saranno scossi nella loro terra e da coloro che li tradiranno.
 
Pregate figli Miei, la Terra tremerà senza sosta.
 
Pregate figli Miei, pregate nella prassi della Mia Parola. Il Messico sarà purificato. 
 
Il grande vulcano si sveglierà e l’umanità si allarmerà.

Miei amati, quando l’anticristo si presenterà, il Mio Angelo di Pace verrà ad ausiliare il Mio Popolo, poiché dalla sua bocca sgorgherà la verità per il Mio Popolo ed i Miei figli ritroveranno la Fede.

SE PENETRASSE NEL MIO AMORE, L’UMANITÀ NON PATIREBBE NEL MODO IN CUI STA PATENDO O COME PATIRÀ. 

ACCORETE IN FRETTA, VENITE A ME.
 
INIZIATE UN CICLO DI VERITÀ SPIRITUALE. PRENDETE OGNI POSSIBILE PRECAUZIONE… STANNO PER AVERE INIZIO LE PROVE NELLA FEDE.
 
Non rimarrete soli, Io sono con ciascuno di voi.

Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO


COMMENTO DELLO STRUMENTO
 
Fratelli /sorelle:

In tutto questo tempo, il Cielo ci ha avvertito riguardo a quello che stiamo vedendo con il senso della vista fisica e con la vista spirituale.

Sappiamo di essere stati chiamati a rispettare la Volontà Divina, ad addentrarci nella conoscenza della Sacra Scrittura, affinché chi non la conosce ne acquisisca la conoscenza, per discernere tra quanto viene dall’Alto e quanto è terreno.

Non stiamo ricevendo Messaggi di mere predizioni, ma Messaggi alla Maniera Divina, che ci allertano su quanto succederà e la nostra responsabilità in quanto figli di Dio, è quella di avanzare sul cammino della Fede.  

Il momento attuale è estremamente cruciale, al punto che si può scatenare quello che l’uomo si è preparato.

Conosciamo la portata degli armamenti, le lotte di potere, le invidie e gli egoismi e tanti altri ostacoli che dovremo superare. 
 
L’orso si sveglierà e l’aquila sarà tradita, nel mezzo delle costanti tensioni che si ripercuoteranno tra l’umanità, fino a quando non cadrà ciò che porta l'uomo ad essere più animale che umano: l'economia.
 
FRATELLI, SIAMO QUEI FIGLI CHE LOTTANO PER ESSERE
COME IL LORO SIGNORE DESIDERA E CONTINUIAMO AD ANDARE AVANTI.
 
Amen.

martedì 27 dicembre 2016

Tanti Erodi che si sono consegnati nelle mani del nemico dell’anima e che stanno vendendo la Chiesa di Mio Figlio!Tanti Erodi che con il loro potere economico, corrodono la salute dei Popoli, fanno morire di fame moltitudini di persone, infettano gli alimenti delle nazioni, creano nuove malattie, dilaniano gli innocenti!



MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA 
ALLA SUA FIGLIA AMATA, LUZ DE MARIA
23 DICEMBRE 2016
 
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

In questi momenti in cui celebrate la Nascita di Mio Figlio, la Mia Materna Benedizione sia in ciascuno di voi il balsamo che vi faccia riflettere.  

Scoprite nel silenzio la Voce che vi guida, quella che non sentite perché continuate nella distrazione. Non potete vivere il silenzio interiore, se non andate alla ricerca di questi momenti a tu per tu con Dio.

La Casa Paterna vi esplicita la Sua Volontà, ma voi non la sentite perché continuate a rimanere in un costante bailamme.
 
AMATI FIGLI: SALVATE L’ANIMA!
 
SALVATE L’ANIMA, NELLA CONSAPEVOLEZZA DELLA VITA ETERNA, CON ENTUSIASMO E VIGILANDO SUL VOSTRO COMPORTAMENTO E SUL VOSTRO AGIRE, MOMENTO DOPO MOMENTO. 
 
La Luce Divina che fu sempre presente nell’Arca dell’Alleanza, sul Monte Sinai, sul Presepe e sulla Croce, è sempre davanti a ciascuno di voi figli.  
 
LA LUCE DIVINA VIVE, sta davanti sia ai peccatori che ai santi, sta davanti a coloro che non credono, davanti agli stolti e ai saggi. 

Nell’Amore Divino chi chiede riceve e chi è saggio continua a cercare Mio Figlio, rimane in allerta, guardando i segni, non si chiude nel proprio guscio, ma si procura la Parola Divina, affinché penetri e metta in moto la Luce dello Spirito Santo, che riesce a manifestarsi nel silenzio.

Amati figli, il saggio sa quale è la strada da seguire ed anche se non conosce la fine del cammino, prosegue con umiltà nel suo peregrinare verso l’incontro con Mio Figlio.
 
 
VOI SAPETE QUALE È LO SCOPO DELLA MISSIONE:
DOVETE RIDARE LA TERRA NELLE MANI DEL CREATORE
E RENDERVI MERITEVOLI DELLA VITA ETERNA.
 

In questo momento c’è sovrabbondanza di uomini orgogliosi, che poiché hanno conoscenza ed intelligenza, credono di possedere già tutto. No, figli, dovete amare Dio, la conoscenza è un passo verso la comprensione e l’unione con il Cielo, ma la conoscenza non è segno di fede o di santità.  
 
Vi si chiede l’umiltà, ma non l’ignoranza, poiché in questo momento stanno proliferando coloro che si sono consegnati nelle mani di satana e si applicano ad incrementare il grande olocausto spirituale dell’Umanità. Quanti innocenti muoiono! Quanti per fame, per terrorismo e a causa del terrorismo dell’aborto, consentito dai genitori stessi!
 
In questo momento, dovete tenere presente tutto questo ed adorare Mio Figlio per coloro che non Lo adorano, né Lo amano e Gli mancano di rispetto in mille modi.

Amati figli:
 
Voi non sentite la Voce di Dio, perché vivete nel bailamme, non sentite i vostri Compagni di Cammino, perché vivete nel bailamme…

I vostri Protettori, designati dal Padre Eterno, vi proteggono ... E VOI NON PENSATE A QUESTI SERVITORI DI DIO, che vi liberano dai più grandi mali.
 
L’ignoranza del Popolo di Mio Figlio è tale, che non trascende, non si appella ai propri Angeli Custodi, affinché con il vostro consenso vi guidino, non li pregate di non abbandonarvi in nessun momento.
 
FIGLI, INVOCATEMI! ...
SONO MADRE DI DIO E MADRE DELL’UMANITÀ.
 

L’uomo è peccatore, ma voi non dovete vivere nel peccato. Rialzatevi, credete a questa Madre e alle Rivelazioni attraverso le quali vi ho chiamato e continuo a chiamarvi.

Vivete come veri figli di Mio Figlio, in umiltà, adorandoLo, addentrandovi nell’unione con Lui.

Siate persone ricettive al Potere di Dio, alla Grandezza di Dio ed accettate Mio Figlio, perché

IN LUI TROVERETE IL PIANO DI SALVEZZA E SARETE PARTE DI QUESTA SALVEZZA.
 
UMANITÀ, NON VUOI ENTRARE IN UNIONE CON DIO!  
 
Mio Figlio rimane con voi. In questo momento, rincontratevi con il Padrone del Tempo e dello spazio.  

Siate consapevoli della grandezza della Nascita di Mio Figlio, dalla quale non potete scindere né la Sua Incarnazione e nemmeno il Suo Sacrificio sulla Croce. L’Amore del Padre è così infinito, mentre l’umanità si limita al superfluo, a non cercare l’essenza in ogni evento, in ogni Parola Divina e questo, per comodità.

In questo momento i vostri fratelli stanno patendo a causa dei tanti Erodi che perseguitano il Popolo di Mio Figlio, che godono nell’uccidere i bambini, senza provarne pentimento alcuno. 

Tanti Erodi che si sono consegnati nelle mani del nemico dell’anima e che stanno vendendo la Chiesa di Mio Figlio!

Tanti Erodi che con il loro potere economico, corrodono la salute dei Popoli, fanno morire di fame moltitudini di persone, infettano gli alimenti delle nazioni, creano nuove malattie, dilaniano gli innocenti!

Questi sono gli erodi di questo momento, quelli che ricoprono alte cariche, che non aprono bocca, per non venire scoperti.

Voi figli Miei, adorate e riparate per la tanta crudeltà tra l’umanità, per le mancanze alla Legge di Dio, per le leggi che vengono implementate nelle nazioni e che sono contrarie alla Volontà Divina, riparate per il sangue sparso con gli atti di terrorismo.
 
FIGLI MIEI, AVVICINATEVI A QUELLI CHE NON HANNO E CONDIVIDETE IL PANE QUOTIDIANO, DATE DA MANGIARE AI BISOGNOSI, MA CONDIVIDETE CON L’AMORE DI UN VERO FIGLIO DI DIO.
 
Pregate figli Miei, pregate perché, nel nome di Dio, si stanno offendendo gravemente gli innocenti.

Pregate figli Miei, pregate in questa Notte di Natale, per la sofferenza e la persecuzione dei Cristiani.

Pregate figli Miei, pregate per l’Europa. Piangerà, non sorriderà, si lamenterà per il disprezzo dei propri fratelli che si scaglieranno gli uni contro gli altri, con rancore.
Pregate figli Miei, pregate per la Chiesa di Mio Figlio, tremerà. Roma sarà in angoscia ed avrà paura.

L’uomo, accettando che il male dirigesse il destino dell’umanità, è cresciuto con una conoscenza deformata dalla sua stessa sofferenza.

L’uomo utilizza per il male i Doni che ha ricevuto da Dio e questi doni svaniscono con il cattivo comportamento, di conseguenza il male penetra nell’essere umano, che lo accetta ed il male lo colma di tutto quanto è contrario al bene.
 
PER QUESTO, VOI AMATISSIMI FIGLI, SATURATE LA CREAZIONE CON IL BENE CHE NASCE DALLE VOSTRE ANIME, SIATE PERSONE DI PACE, SIATE OFFERTE GRADITE, NON SOLO QUESTA NOTTE, MA OGNI ISTANTE DELLA VOSTRA VITA.
 
Pregate... e nel silenzio siate riparatori di fronte a Mio Figlio, per il danno che i vostri fratelli causano all’uomo stesso.
 
Pregate figli Miei, ed ovunque vi troviate, siate una consolazione per i vostri fratelli che in questo momento stanno soffrendo a causa della natura che non attende, ma vuole che reagiate.
 
GLI ANGELI CANTANO LA GLORIA DI DIO…
E SULLA TERRA I MIEI FIGLI PATISCONO.

Vi benedico quale Madre di ciascuno di voi. Desidero che nasciate a vita nuova, consapevoli di cosa significhi essere Mio figlio.

Ricevete la Mia Benedizione Materna, non separatevi da Me, vi condurrò alla Vita Eterna.

Vi amo.
 
Mamma Maria
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

In questo momento mi vengono in mente i Santi, che risposero con un FIAT, un Sì.

Per ciascuno di noi, questa ricorrenza della Natività del Signore è incompleta senza la Nostra Madre Santissima. 

Nostra Madre ci parla dei saggi ed un saggio senza Madre, un saggio senza la presenza della Madre Santissima, non è un saggio, perché è in Lei che si impara l’umiltà, la carità, la fede e SOPRATTUTTO IL VERO AMORE PER DIO.

Se ciascuno di noi vuole essere saggio, deve rimanere in grembo a nostra Madre.

Che questo Natale sia il momento in cui a ciascuno succeda IL GRANDE MIRACOLO D’AMORE E CHE CIASCUNO SI RENDA CONTO DI QUELLO DI CUI HA BISOGNO PER MANTENERSI FEDELE A CRISTO E SI LASCI GUIDARE A GESÙ DA MARIA.

Fratelli, che la pace regni in ogni cuore e ciascuno sia una stella, un Angelo, uno di quei pastorelli nell’eterno Presepe, ADORANDO IL RE.

Uniti per e con Cristo con Maria Santissima.

Amen.

sabato 24 dicembre 2016

MESSAGGIO DI GESU’ BAMBINO 12.12.2016

 
 
 
Ascoltate di più con il cuore aperto,
date ascolto a quell’Infante che vi guarda e vi dice:

“Io ti amo!  Amami! Amami anche tu!”
 
MESSAGGIO DI GESU’ BAMBINO
12.12.2016
“Figlia cara, eccomi a dettarti le parole di cielo per i figli
che attendono la mia parola. Amen.
Io Gesù Bambino
vengo a rinnovare la mia alleanza di pace con tutte le creature.
Ritorno con la speranza
che ogni cuore si apra all’amore,

si apra alla confidenziale parola di riconciliazione al sacerdote
e possa ritrovare un equilibrio di vita cristiana
dopo aver fatto la pace con Dio e pace con sé stesso.
La mia presenza come Bimbo in fasce
vi faccia comprendere la fragilità umana,
la pura e semplice parola di amore
potrete mettere in voi davanti ad un infante.

Ma quante brutture vedo:
invece di amare fanno soffrire,
fanno inorridire le loro malefatte
verso questi inermi pargoletti. Amen.
Vi amo e vi desidero tutti in stato di grazia !
Abbandonate gli alterchi, abbandonate i musi lunghi
e datevi un abbraccio sincero perdonandovi vicendevolmente.
Usate la saggezza,
e l’amore arriverà a tutti,
portando con sé la pace e la serenità. Amen”.
*****************************************************************************************
CON GIOIA NEL DIVINO VOLERE
Il Cielo sia sempre con voi e voi siate sempre con il Cielo
Vi benedice il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Amen”
Margherita di Gesù e il suo Sacerdote
 


 
 

mercoledì 21 dicembre 2016

IO SONO DIO E NON C’È ALTRO DIO ALL’INFUORI DI ME.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA, LUZ DE MARIA
19 DICEMBRE 2016
 

 
Amato Popolo Mio:
                                                                  
LA MI BENEDIZIONE È PER CIASCUNO DI VOI.  
SIETE IL MIO POPOLO, CHE PORTO SULLA MIA CROCE
DI GLORIA E MAESTÀ.
 
Vi chiamo affinché non sottovalutiate la Voce di questo Pastore di anime.

L’essere umano deve concentrarsi, svegliandosi dalla realtà nella quale state vivendo.

Voi state negando la realtà dell’umanità, l’uomo sta deambulando sulla terra e, come un essere irrazionale, sta rifiutando la Verità di questo momento, in cui predominano i cattivi costumi, le basse passioni e la disumanizzazione.

A CAUSA DELLA VOSTRA STOLTEZZA, VI RIFIUTATE DI AMMETTERE CHE VI TROVATE NELL’ISTANTE DEGLI ISTANTI… Non vi state accorgendo del predominio del comunismo che, mascherato in mille modi, sta manipolando l’umanità.

Con l’astuzia di un serpente, si è infiltrato in ogni ambito, opprimendo i popoli, fustigandoli, ed assieme alla massoneria, formano la grande unione tra i tentacoli e la testa del grande drago che erigerà l’anticristo.
           
amato Popolo Mio: LA MASSONERIA HA INONDATO LA MIA CHIESA da posizioni strategiche all’interno della sua stessa gerarchia, ha corrotto coloro che, pur non appartenendo alla massoneria sono deboli e cadono nella tentazione che offre cariche deferenti o denaro PER SERVIRE NON I MIEI INTERESSI, MA GLI INTERESSI DELL’ELITE CHE STA MANIPOLANDO L’UMANITÀ E CHE FA PARTE DELLA MASSONERIA. 
 
I Miei figli devono ascoltare la Mia Voce, che vi sta chiamando affinché non continuiate a vivere come se tutto andasse bene, quando l’umanità si trova nel caos.
 
Si trova nel caos perché Mi nega come Dio e permette al demonio di penetrare nei loro cuori…

Si trova nel caos perché proibisce ai Miei fedeli di portare i Sacramentali, mentre permette a chi si è consegnato a satana, di costruirgli sculture e di rendergli omaggio.
 
Si trova nel caos di fronte a una terra che trema, annunciandovi i grandi terremoti che sono stati profetizzati per l’umanità. 
 
Si trova nel caos perché permette l’aborto, che è una delle peggiori aberrazioni, a causa della quale questa generazione sarà giudicata con maggiore rigore.

Lo sconcerto è grande tra l’umanità: accetta il peccato e rifiuta il bene.

IO VENGO AFFINCHÈ SALVIATE L’ANIMA, AFFINCHÈ VI RINNOVIATE DA DENTRO CON SPIRITO GENEROSO E MI PERMETTIATE DI ADDENTRARMI IN VOI, PER TRASFORMARVI.
 
Figli Miei, ciascuno di voi deve crescere, dovete essere più consapevoli del vostro stato spirituale, dei peccati che commettete e che vi si sono incollati addosso, facendovi agire meccanicamente, per ripetizione, senza che voi li consideriate atti indebiti e grandemente contaminanti, che vi stanno insudiciando l’anima.   

Non credete a tutti quelli che vi dicono che tutto sta andando bene, costoro vogliono portarvi a cadere in peccato, per farvi perdere l’anima.

AVETE BISOGNO DI CONOSCERMI, COME LA PIANTA HA BISOGNO DELLA LINFA PER SOPRAVVIVERE.

Mi dimenticate perché vi date a quanto è terreno, alla mondanità, cercate affetti sbagliati e piagati dalle menzogne, perché vi trovate sotto il giogo dei tentacoli del male.

Il Mio Popolo si trascina nella mondanità, Mi cercate al di fuori di voi, nella tecnologia e nell’influenza del male che vi sottomette e lì non Mi troverete. Dovete addentrarvi in voi stessi, nel vostro interiore, dovere rendervi conto dei vostri sensi ed attribuirvi l’uso adeguato, per poter percepire il mondo nel modo giusto.  

Amato Popolo Mio, dovete avvicinarvi a Me, con la voglia di vivere veramente la fusione con la Mia Casa. I momenti attuali stanno facendo sprofondare l’uomo nell’ignoranza, ma la spiritualità si evolve con l’uomo, per portarlo a rendersi conto di aver lasciato una decisione molto personale, al potere di alcuni che non vogliono che i Miei figli si evolvano.

Chi sente di aver bisogno di Me, per fondersi con Me, non trova né la guida né l’appoggio necessario, ma deve invece allontanarsi dal mondano affinché il Mio Spirito lo guidi poiché, ed è con dolore che lo dico, questi percorsi spirituali sono stati relegati ad un’epoca ormai passata. 
 
L’ESSERE UMANO DEVE USARE L’INTELLIGENZA PER ANDARE AL DI LÀ DI DOVE POSSANO PORTARLO I SUOI SENSI UMANI, PER POTER GIUNGERE A VIVERE IN UN MICROCOSMO E POTER COMPRENDERE CHE QUANTO HA CONCEPITO COME UNIONE CON LA MIA CASA, DEVE ESPANDERSI, PER APRIRE LA STRADA ALLA NOVITÀ DI VIVERE SPIRITUALMENTE E DI AVVICINARSI ALLA MIA VOLONTÀ.

I Miei rappresentanti sulla terra, devono dare testimonianza del Mio Amore e non essere motivo di scandalo, non devono prendere parte allo spettacolo di satana di questo momento.
 
IO SONO DIO E NON C’È ALTRO DIO ALL’INFUORI DI ME.
 
Io vi invito al Mio Amore e ad essere immagine di questo Mio Amore, le ideologie vi invitano ad uccidere i vostri fratelli, senza alcuna pietà. 
 
I modernismi sono stati creati da quelli che governano l’umanità e che vogliono la vostra perdizione, figli Miei.

Ho bisogno che il Mio popolo osservi a fondo, che analizzi il peccato per scoprire in quali modi il peccato si maschera.  Non imitate i modernismi, che non sono altro che lo specchietto di coloro che, dalle tenebre, vi portano a consegnarvi al male.
 
Questa élite si è incaricata di seminare il terrore tra l’umanità, infliggendo in ogni momento la morte ai Miei innocenti, ai Miei figli cristiani, con grandi atrocità che sorprendono gli uomini.

IN QUESTO MOMENTO L’UOMO “RAZIONALE” È IL GRANDE DEPREDATORE DELLA NATURA. Le azioni di questa generazione sono vergognose, si burlano di Me, dicendo che tutto quello che ora sta succedendo era già successo in passato, e la vita sta comunque andando avanti.

Quelli che non guardano con obiettività alla sequenza di tutti gli accadimenti della natura e alla follia con la quale l’uomo agisce, sono degli illusi, in parte perché l’umanità non crede in Me ed in parte perché si segue la tendenza del momento, negando che:
 

IO SONO IL VOSTRO SIGNORE ED IL VOSTRO DIO.
 
 
Popolo Mio, ti trovi in un momento di decisione:

O continuate a trascinarvi per terra come serpenti, attaccati alle novità mondane…
Oppure prenderete la ferma decisione di essere diversi e di vivere nell’interiorità una costante ricerca di Me…  
 
FIGLI, DOVETE AVERE CORAGGIO PER DECIDERVI AD ESSERE
MAGGIORMENTE DEL CIELO.
 
 
Popolo Mio, la Creazione geme a causa della devastazione che avete causato e che continuate a causare, vi siete impossessati della natura, l’avete devastata ed essa reclama all’uomo quanto le ha usurpato.  

La geografia della Terra sarà in maggior parte trasformata, l’acqua dei mari penetrerà nella terra. I Miei figli devono prevenire quanto i vostri governanti non vi dicono per paura della verità.
 
L’alta tecnologia porterà a grandi scontri, che si sommeranno a quelli già esistenti tra le grandi potenze, e pertanto nel mare si scateneranno una serie di eventi che faranno parte della temuta Terza Guerra Mondiale.

Il fuoco si sta muovendo nello spazio e si sta dirigendo verso la terra a grande velocità, sta venendo contro ogni ingiustizia umana, che con le sue cattive azioni sta attirando la Purificazione dall’esterno, come una calamita, e questo le causerà dolore.

Alcuni dei Miei figli negano questi Miei Appelli perché non gradiscono di sentir parlare delle conseguenze del loro stesso peccato. È certo che nel mondo muoiono di fame milioni di bambini, in un mondo che viene definito “globalizzato”. Questo è parlarvi con obiettività e verità e allora giudicherete questi Miei appelli negativi? O forse direte che è apocalittico che vi parli della morte di innocenti a causa della fame o della guerra? Quando questa apocalisse è stata creata dall’uomo stesso!

VI CHIEDO DI RIFLETTERE SINCERAMENTE.

Altri verranno a dirvi di essere stati inviati della Mia Casa, ma non insisteranno con voi per un cambiamento di vita più teso ad un’ascesa spirituale per diventare uomini migliori, con una maggiore sensibilità riguardo al Creato e soprattutto riguardo all’uomo, figlio di Dio.

Non ascoltate coloro che parlano a proprio nome, tenete presente che chi è chiamato da Me, vi indirizza verso di Me e non verso sé stesso.

 NESSUN UOMO È PIÙ GRANDE DEL SUO SIGNORE.
 
Pregate, figli Miei, pregate per il Brasile, patirà sulla sua terra, questo Popolo piangerà.
 
Pregate figli Miei, per gli Stati Uniti, la loro arrogante sete non si sazia, giungerà il flagello, la loro terra sarà scossa fortemente, il loro popolo si agiterà, i sollevamenti non si faranno attendere.
 
Pregate figli Miei, pregate per il Venezuela, questi Miei figli non trovano pace, si coinvolgeranno nel vicendevole tradimento.
 
Pregate figli Miei, la terra continuerà a tremare con forza, presagendo grandi cambiamenti geografici.
 
Pregate figli Miei, i sollevamenti sociali saranno più frequenti, l’uomo si sta svegliando di fronte all’oppressione, le grandi potenze saranno destabilizzate.
 
Pregate, dallo spazio si sta avvicinando un pericolo per l’umanità, che vibrando fortemente, agita la natura e dà origine ai più inattesi comportamenti ed alle azioni più inaspettate.  
 

Amato Popolo Mio, continuate a rimanere uniti alla Mia Casa, non disobbedite alle Mie Richieste, affinché possiate resistere al demonio con maggior forza.

La tentazione esiste, l’uomo saggio è colui che cammina e cambia di fronte alle cadute.

L’uomo prudente è colui che allontana l‘ego umano, per darsi l’opportunità di vivere più unito a Me. 

Chi non soffre, non è sulla retta via. Siate persone di pace, non imponetevi con la forza, ma dando testimonianza che Io dimoro in voi.

L’umanità deve guardare dove sta andando.


IO VI OFFRO LA MIA PROTEZIONE CONTINUA…
LE MIE LEGIONI VI STANNO GUARDANDO, PER CONDURVI SULLA RETTA VIA.  
NON CERCATEMI LONTANO DA VOI, IO MI TROVO DENTRO CIASCUNO DI VOI.
 
 
Non dimenticatevi che Io sono vicino a voi; chiamatemi, guardatemi, incontratemi.

Discernete a cosa si deve la purificazione di un Popolo che rinuncia al Suo Re…

Questo Re vi sta aspettando per ricevervi ed accogliervi, senza indugio.

Venite a Me ed il cammino sarà lieve, la Verità illuminerà la via.
 
LA MIA MISERICORDIA NON SI ESAURISCE, VENITE, PENTITEVI E RIPRENDETE LA VERITÀ DELLA MIA PAROLA.

Vi benedico.

Il vostro Gesù.
                                                                                                                          
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli /sorelle:

Dobbiamo rimanere in una costante allerta spirituale e allo stesso tempo non dobbiamo lasciar passare gli eventi che succedono nel mondo, perché ogni accadimento è una chiave per il passo successivo che verrà compiuto da coloro che dirigono l’umanità.

Il terrore continuerà ad investire l’umanità, la strategia del male è quella di destabilizzare l’umanità, affinché in seguito il male stesso travestito da protettore, vada incontro all’uomo.

L’uomo verrà chiamato dal Cielo… Dipenderà da ciascuno dare il proprio sì o continuare a far parte di coloro che si rifiutano di ascoltare.

La durezza umana è il prodotto della risposta dell’uomo a Dio.

Dall’universo si sta avvicinando la Purificazione per l’umanità.

Smettiamo di essere increduli e viviamo appieno gli Appelli del Cielo.

Amen.