MESSAGGI DAL CIELO

«Dai messaggi ricevuti da Mons. Ottavio Michelini
Il mondo e la stessa mia Chiesa hanno raggiunto un tale livello di pervertimento morale e spirituale non più tollerabile dalla Divina Giustizia. -- QUESTA GENERAZIONE CHE HA SUPERATO OGNI MISURA DEL PECCATO RICHIEDE LA MIA SANTA GIUSTIZIA, BUSSA ALLA PORTA DELLA MIA IRA E IO HO CEDUTO IL BRACCIO DELLA MIA GIUSTIZIA A TUTTA LA CREAZIONE.
-----------------------------------
La signora Luz de Maria de Bonilla è originaria dell'America Latina, sposata con figli, e già da più di 20 anni riceve messaggi da nostro Signore Gesù e dalla nostra Santissima Madre Maria, offrendo insegnamento, profetizzando e avvertendo a proposito di avvertimenti drammatici per l'umanità.
-------------------------------------------------

La Mia Legge è una, la stessa di ieri, di oggi e di sempre. I Miei Comandamenti non devono essere riformati, i Miei Comandamenti devono essere rispettati dal Mio Popolo. La Mia Legge è Una, come Una è la Mia Parola ed Una è la Sacra Scrittura. Non la dovete trasgredire, questo significherebbe che il Mio Popolo si solleva contro di Me. Dai messaggii a Luz de Maria : 18 Febbraio - 2015
---------------------------------------------
Per questo, il firmamento vi farà conoscere l’arrivo del preludio dell’Avvertimento: VEDRETE UN GRANDE SEGNO NEL CIELO, non vi danneggerà fisicamente, anche se l’impatto sarà grande, perché nell’oscurità, il cielo si illuminerà come mai era successo e come mai lo avete visto. Gli uomini di tutto il mondo sentiranno, vedranno e vivranno in una grande incognita, sapendo che questi segni anticipano l’Avvertimento. Messaggio del 25 Ottobre 2015 a Luz de Maria .
(1) Il Grande Avvertimento di Dio all’umanità, leggere…
Leggiamo dal sito italiano




domenica 25 settembre 2016

IL MALE STA AUMENTANDO, NON SI FERMERÁ FINO A QUANDO L’ANTICRISTO NON FARÁ LA SUA APPARIZIONE,per questo attacca i Miei figli in mille modi e si è addentrato spietatamente nella psiche dell’uomo per fare in modo che si trovi lontano da Mio Figlio, che perda la testa in un attimo e nonostante sia un uomo per bene, giunga ad agire andando totalmente fuori di sé.

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

23 SETTEMBRE 2016
  
Amati figli del Mio Cuore Immacolato, ricevete la Mia Benedizione.
 
L’UMANITÀÈ LA MIA COSTANTE TRISTEZZA… 
I MIEI FIGLI SONO IL MIO GRANDE TESORO E CONTEMPORANEAMENTE IL MIO GRANDE DOLORE.  

Alcuni di quelli che si definiscono Miei figli, non mettono in pratica appieno l’amore che dicono di avere per Me, perché ignorano i Miei Insegnamenti per essere veri discepoli di Mio Figlio, disposti a mettere in pratica la Legge Divina.

Flagellate continuamente il Mio Cuore ed Io intercedo immediatamente di modo che Mio Figlio non soffra tanto.  

Il vero Amore viene disconosciuto di continuo perché viene superato dall’interesse e non dovete ignorare che l’interesse è il grande auto-inganno a causa del quale l’uomo sprofonda nel caos.  

LA SUPERBIA NON VINTA E L’IMMATURITÀ PORTANO QUELLI CHE DICONO DI AMARMI COME MADRE, A PERDERE L’EQUILIBRIO CHE IL VERO FIGLIO DI MIO FIGLIO DEVE CONTINUARE AD AVERE.  Non dimenticatevi che, perché il demonio non vi opprima, si esige da voi questo requisito.

Voi dimenticate in fretta, senza pensare alle conseguenze per l’anima, allo stesso modo in cui vi dimenticate che il demonio sta sempre attento, per invadervi con la superbia e portarvi a negare il perdono tra fratelli, facendovi entrare nella mancanza di correttezza spirituale.

Perdete facilmente la ragione a causa della vostra debolezza spirituale e siete facile preda degli inganni del demonio, il quale vi rende inclini a comportamenti indebiti per una creatura di Dio.

È giunto il momento in cui l’uomo che si autodefinisce cristiano e mariano, sarà ingiusto con i propri fratelli e con sé stesso. La consapevolezza non riuscirà a fermare il male tanto indesiderato, che causa l'ingiustizia tra gli stessi figli di Mio Figlio. LA RAGIONE PARALIZZA LA CONOSCENZA QUANDO VIENE CONTAMINATA DAI CATTIVI DESIDERI, DALL’AMAREZZA, DALLA STOLTEZZA, DALL’EGOISMO E DALLA MANCANZA D’AMORE. 

L’uomo è giunto a dimenticare quale sia il bene comune, perché non compie e rifiuta il bene personale, verso il quale si deve avviare, per poter dare in seguito testimonianza di Colui che dimora in voi.   

Per l’Umanità è facile dimenticare il bene che Mio Figlio vi ha donato. Lo dimenticate e lo dimenticherete, perché il bene che avete ricevuto lo utilizzate per causare il male.

Amati figli:
 
ALCUNI CADONO NELLA VANITÀ DI ESTERNARE LA LORO GRANDE CONOSCENZA IN AREE IMPORTANTI DELLA VITA. QUESTA È PURA VANITÀ, PERCHÉ SI TRATTA DI UNA CONOSCENZA VUOTA.
 
È L’EGO UMANO IL GRANDE USURPATORE DEL POSTO CHE MIO FIGLIO DEVE OCCUPARE NELLE FACOLTÀ DELL’UOMO, DI MODO CHE NON SIANO D’OSTACOLO, MA UNA BENEDIZIONE AL SERVIZIO DI TUTTI.

L’uomo, quando la sua intelligenza è priva degli Insegnamenti di Mio Figlio, in pratica è nullo, perché l’intelligenza da sola non riesce a fargli vincere i cattivi atteggiamenti, le abitudini disordinate, che vengono innescate dal cattivo comportamento, IN CUI SI DENOTA UNA NEFASTA MANCANZA D’AMORE, perché manca sia nel comportamento che nelle azioni, una giusta comprensione di quello che è in realtà l’effetto del potere delle buone intenzioni e la corretta esecuzione di quello che Mio Figlio vi chiede di fare.

LA VOLONTÀ DIVINA MI DÀ LA POTESTÀ DI ESSERE INTERCEDITRICE, MA L’UMANITÀ HA DECISO DI NON AVER BISOGNO DI MIO FIGLIO PER RAGGIUNGERE LA PERFEZIONE, NON RENDENDOSI CONTO CHE L’UOMO NON È DIO. E tutto questo fa parte della trama di satana contro l’umanità, che in questo momento è la mobilitazione degli spiriti cattivi sull'uomo.

IL MALE STA AUMENTANDO, NON SI FERMERÁ FINO A QUANDO L’ANTICRISTO NON FARÁ LA SUA APPARIZIONE, per questo attacca i Miei figli in mille modi e si è addentrato spietatamente nella psiche dell’uomo per fare in modo che si trovi lontano da Mio Figlio, che perda la testa in un attimo e nonostante sia un uomo per bene, giunga ad agire andando totalmente fuori di sé. 
 
PER QUESTO VI HO PREGATO DI RADDOPPIARE LA VIGILANZA E DI RIMANERE IN STATO DI GRAZIA…  
 
ALTRIMENTI, CHI NON SI TROVA IN STATO DI GRAZIA, SI ESPONE AD ESSERE PRESO DALLE FORZE DEL MALE CHE GLI FARANNO DISTRUGGERE TUTTO QUELLO CHE APPARTIENE A MIO FIGLIO.

L’umanità si sta muovendo nella menzogna, perché il re della menzogna è il re dell’umanità. Non ritroverete ordine nella vita, fino a che non recupererete l’amicizia con il Creatore.

Amati figli, avete perduto l’amore per la vita. State perdendo la Salvezza, permettendovi di staccarvi da Dio e per questo vi trovate totalmente privi di quello che per l’umanità è il sostentamento spirituale, non perché il Padre vi stia abbandonando, ma l’umanità, essendosi separata dal divino, è caduta molto in basso, perché nessun uomo può superare Dio.

Il potere umano è riuscito a far regredire l’amore nell’uomo, ha incrementato la sensazione di potere nell’essere umano.

Il pensiero umano patisce l’atrofia a causa di un cuore immobilizzato dalla voglia di riuscire a superare Dio, decidendo della vita.  

Sto soffrendo per il dolore causato a Mio Figlio dalla distruzione dell’uomo sull’uomo, in questo momento cruciale in cui, sotto gli occhi del mondo, lo spettro della guerra sta prendendo sempre più potere, mentre l’uomo nega quello che state GIÀ! Vivendo: la Terza Guerra Mondiale, che piomberà addosso al mondo in pochi istanti.

I paesi stanno ottenendo potere militare e l’umanità si riduce a sperare e ad ignorare l’azione dei potenti.  

PRESTATE ATTENZIONE AL MIO APPELLO: IL DEMONIO ED I SUOI SPIRITI IMMONDI STANNO DIFFONDENDO LA DISUNIONE, e poiché moltissimi dei Miei figli non si rifugiano in Mio Figlio, vi è sovrabbondanza di terreno fertile perché il male si riproduca ed opprima l’anima.

Figli amati del Mio Cuore Immacolato: state vivendo senza viverli gli istanti che precedono la grande tragedia dell’espansione della guerra e quelli di guardare in voi stessi. La preghiera è necessaria ed indispensabile in questo momento cruciale, in cui l’incarico di portare la conoscenza e la testimonianza ai vostri fratelli, deve trasformarsi in azione, “ipso facto”.
 
LO SFORZO DI QUESTO MOMENTO È COME UNO DEGLI ULTIMI PASSI PRIMA DELLA META. L’UNITÀ DEVE ESSERE RAFFORZATA E DOVETE DARVI FORZA A VICENDA, SAPENDO CHE MIO FIGLIO NON ABBANDONERÀ IL SUO POPOLO, ED IL SUO POPOLO DEVE ESSERGLI FEDELE.

Abbiate fiducia nelle Promesse Divine per il Suo Popolo, non temete. Cancellate il male commesso, le opere e le azioni indebite… PENTITEVI, FIGLI MIEI, PENTITEVI!
 
Pregate figli, pregate, il sole invierà il suo calore sulla terra e l’umanità patirà.
 
Pregate, figli Miei, pregate, l‘umanità ha focalizzato la sua vita sul dio denaro; l’economia cadrà nuovamente e l’uomo si dispererà a causa della mancanza di Fede nell’Ausilio Divino.
 
Pregate figli, pregate per il Messico, sarà scosso fortemente, i suoi vulcani parleranno all’uomo coinvolto nelle proteste sociali.
 
Pregate, figli Miei, pregate, il mare si agiterà e si scaglierà sulla terra, che tremerà con forza.
 
Pregate figli, l’umanità attonita per un poco guarderà al disastro che farà tremare il mondo. Poi si dimenticherà di quello che ha sofferto.
 
Pregate figli, pregate, non dimenticatevi di continuare a pregare gli uni per gli altri, pregate instancabilmente con catene di preghiera, pregate, non ripetete le parole a memoria, PREGATE CON IL CUORE, VIVENDO OGNI PAROLA.
 
IO RIMANGO CON VOI, INTERCEDENDO PER I PECCATORI PENTITI E BENEDICENDO QUELLI CHE SOFFRONO.  
 
Pregate, le nazioni potenti hanno adottato il male come loro maestro e si stanno scagliando contro i Miei figli. Le sollevazioni dei popoli stanno avvenendo come un’epidemia che diffonde il contagio. Gli Stati Uniti patiranno moltissimo, dovranno interrompere le loro abitudini di fronte al dolore.

Figli amati del Mio Cuore Immacolato:

NON TUTTO È PENA NÉ SOFFERENZA, quando l’uomo vedrà in tutto quello che succede la Mano di Mio Figlio che vi preavverte e vi ama, che vi purifica e vi ama, che vi avvisa e non vi abbandona, che vi accompagna nella sofferenza, per amore, e che non vuole che nessuno si perda, amerete Mio Figlio sopra ogni cosa ed il prossimo come voi stessi.

Le Legioni Angeliche si trovano sopra l’umanità, e se una persona invoca, viene soccorsa immediatamente.  I Miei figli vengono soccorsi di modo che non siano preda del male.

Alcuni ricevono questo aiuto, altri lo disprezzano.
 
VOI CHE VOLETE MANTENERE LA FEDE, VI PREGO IN QUANTO MADRE, DI NON DISPREZZARE L’AUSILIO CHE LA CASA DEL PADRE VI INVIA IN DIVERSI MODI.
 
APRITE GLI OCCHI SPIRITUALI, COSÌ CHE POSSIATE VEDERE I MIRACOLI CHE AVVENGONO COSTANTEMENTE SOTTO I VOSTRI OCCHI.
 
MIO FIGLIO È SEMPRE VIVO E PALPITANTE…  
 
A QUEI FIGLI CHE OFFENDONO I NOSTRI SACRI CUORI, OFFRO LE MIE BRACCIA E LA MIA INTERCESSIONE SE SI PENTIRANNO, SI CONFESSERANNO E FARANNO PROPOSITO DI AMMENDA.

Non temete, Io rimango con voi.

Vi benedico.
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO



COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Da quando il Cielo ci ha fatto sapere che la guerra era cominciata, l’umanità è stata chiamata a pregare, di modo che il male non prendesse potere, diffondendo l’ira che avrebbe invaso il cuore degli uomini senza Dio, portandoli a commettere vessazioni.

Siamo stati allertati sui vari avvenimenti che arriveranno dallo spazio e si stanno avvicinando alla Terra, che causeranno dolore all’uomo.

Tutti noi conosciamo il potere della preghiera, anche se certamente quando l’uomo si consegna al demonio si allontana da Dio ed attira il male, ma altrettanto certa è l’Infinita Divina Misericordia, che non abbandonerà chi non si allontana dalla Sua Protezione.

Fratelli, non dimentichiamoci che il Cielo ci invia costantemente benedizioni, per aiutarci. Scopriamo questo Ausilio Divino nella nostra vita.

Siamo stati chiamati alla preghiera d’azione, alla preghiera, non alla ripetizione di parole, vale a dire: siamo chiamati a PREGARE CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE LE PREGHIERE NON SONO MAI SPRECATE E CHE LA PREGHIERA DEVE ESSERE ACCOMPAGNATA DALL’AZIONE.
 
LA PREGHIERA DEVE TRASFORMARSI IN UN ATTO A FAVORE DEI NOSTRI SIMILI.

Amen.

lunedì 19 settembre 2016

SIETE DI MIA PROPRIETÀ, VI HO RISCATTATI CON IL MIO SANGUE. ALIMENTATEVI DEL MIO CORPO NELL’EUCARISTIA, DEBITAMENTE PREPARATI. UNITEVI A ME NEL TABERNACOLO E LOTTATE AFFINCHÈ LA VITA SIA UN COSTANTE ATTO D’AMORE IN VOI E VERSO I VOSTRI FRATELLI.



MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
18 SETTEMBRE 2016
 
 
Popolo Mio:
 
Vi benedico. Non sarete abbandonati da Me, in nessun momento.

SIATE IL MIO STESSO AMORE, SIATE ONESTI, GIUSTI, CARITATEVOLI, BUONI, STATE ATTENTI NEL TRATTARE CON I VOSTRI FRATELLI, SIATE AMABILI CON I VOSTRI SIMILI.
 
IL BUON COMPORTAMENTO È UNA LODE PER ME.

Ciascuno deve tenere presente la propria condizione spirituale. Se lo farete, riuscirete a fare proposito di ammenda e vi separerete dalle tenebre, dagli abusi nei confronti dei vostri simili. 
 
Alcuni dei Miei figli si guardano dentro solo in relazione al rapporto diretto con Me.
 
I Miei figli devono essere il riflesso del Mio Amore.  Sono addolorato che, per alcuni dei Miei figli, questa Parola non si rifletta nella loro vita.

L’Amore è stato soppiantato dall’ “io sono”, scartando la possibilità di intenerire il cuore di pietra e questo produce persone egoiste e superbe, che non tollerano né rispettano il comportamento e quello che fanno i loro simili, imponendosi ai loro fratelli.  Chi si comporta in questo modo diventa un tormento per i propri fratelli, per quelli vicini a lui e per sé stesso.

Figli non vi dovete imporre, dovete essere amati e non temuti.

Nel Mio Popolo, tutti hanno bisogno gli uni degli altri, tutti si aiutano a vicenda, tutti sono generosi ed hanno presente nella memoria e nel cuore, le volte in cui sono stati aiutati da un fratello.

Figli Miei: è importante che non dimentichiate le buone azioni dei vostri fratelli nei vostri confronti, questo fa parte dell’Amore. Non lasciate che l’orgoglio, che si diffonde nell’umanità attraverso lo spirito del male, sradichi l’umiltà che deve dimorare in voi. AVRETE IL MIO AIUTO QUANDO LO CHIEDERETE E QUELLA CHE PRIMA ERA STATA UN’AFFLIZIONE, DIVENTERÁ LETIZIA, SE PERMETTERETE CHE IL MIO SPIRITO VI PERFEZIONI NELLE VOSTRE DEBOLEZZE. 

Popolo Mio: 
 
IL PENSIERO E LA MEMORIA, PER ALCUNI DI VOI, SI SONO TRASFORMATI IN UN GRANDE IMPEDIMENTO NEL CONTINUARE SUL CAMMINO DELLA VERA PACE.

Vivete nel passato, di quello che non è stato e vi dimenticate della Nostra Volontà, anelate situazioni del passato e questo si trasforma in una grande forza che vi blocca.

Chi rimpiange il passato, si fermerà lungo la strada, quell’impedimento del passato continuerà a tenervi legati e vi impedirà di cogliere il momento e di affidarvi alla Nostra Volontà.

Alcuni si aggrappano tanto al passato, da vivere immersi nei ricordi, nei momenti di amarezza che hanno vissuto, che producono altra amarezza, rancore o collera, reiteratamente, fino a che tutto non si trasforma in un peso che li opprime e li porta a vivere nell’amarezza costante.  L’uomo lascia che il passato lo tormenti ed il male si serve di questo per tenervi bloccati.

Voi, figli Miei, dovete affidarmi la vostra mente e lasciare che il Mio Spirito vi guidi e vi porti a meditare sulle Mie Promesse, così che Io possa sottoporre tutto al Nostro Dominio Divino e ciò che vi tormenta non continui ad essere un impedimento all’affidamento alla Nostra Volontà.

In questo momento sono tanti i figli che si adeguano a considerare la salvezza come qualcosa di remoto, che ritengono di non aver bisogno di ottenerla, ma la considerano con distacco, conformandosi.

Per questo motivo chiamo costantemente i Miei Ministri ad essere testimoni del Mio Operare ed Agire. L’uomo ha la Mia Parola nella memoria, ed Io ho bisogno, da parte dei Miei Ministri, che in questo momento insistiate sul giusto Amore, sulla giusta e debita Obbedienza, sulla Fede necessaria e sul corretto comportamento, di modo che il Mio Popolo non si perda con le banalità.

I Miei figli devono essere costantemente fortificati con la Mia Parola, così che il male non li colga di sorpresa, non conoscendo quello che è Mio.   
Non potete giudicarvi da soli, questa non è una competenza dell’essere umano, perché si tende sempre a vedere la parte buona delle proprie opere ed azioni o a dipingere come bene quello che non lo è stato. 

Per questo motivo vi faccio purificare i sensi, di modo che in questo processo, vi liberiate dalle giustificazioni personali e lasciate che Io vi mostri gli impedimenti che continuano a rimanere radicati in voi e che vi impediscono di giungere a Me.

Questa generazione sta commettendo grandi abomini contro la Nostra Volontà, commette sacrilegi come l’uomo non ne ha mai commessi in precedenza, scredita Mia Madre, negando la Sua Purezza Virginale e la Sua Maternità di tutta l’umanità.

Questa generazione pecca costantemente contro il Mio Santo Spirito, dimenticandosi che la vita dell’uomo dipende dalla Nostra Volontà.

Non crede all’esplicitazione della Mia Parola e si burla degli Appelli di Mia Madre, negando l’impellente purificazione di questa generazione, prima che i giusti si perdano.  

L’umanità si nutre di peccato, che fa aumentare sulla terra gli emissari di satana, i quali si scaglieranno contro le Mie Chiese in tutto il mondo, con il desiderio di estinguere ogni ricordo della Mia Presenza sulla terra. Prima che questo avvenga, ci sarà l’Avvertimento (1), così che alcuni dei Miei figli riprendano la via della Verità.
 
INSISTO SULLA CONOSCENZA DELLA NOSTRA PAROLA DIVINA, DI MODO CHE, CONOSCENDO, AMIATE INTENSAMENTE E VERAMENTE LA NOSTRA DIVINITÀ.
 
È NECESSARIA UNA FEDE SALDA, FORTE, DECISA, UNA FEDE INDISSOLUBILE E VIVIDA IN OGNI MOMENTO, IN OGNI ACCADIMENTO, DI MODO CHE RIUSCIATE A SUPERARE LE ATROCITÀ DEL MALE.
 
È NECESSARIA LA DONAZIONE DI CIASCUNO DEI MIEI FIGLI, LA DECISIONE A VIVERE NELLA NOSTRA VOLONTÀ, LA DISPOSIZIONE ALL’UNITÀ, ALLA FRATERNITÀ.
 
FIGLI, VOI NON SIETE DEL MONDO, NON PRMETTETE CHE IL MONDO VI PRENDA.
 
DOVETE VIVERE NELLA SPERANZA COSTANTE E NEL COMPIMENTO DELLA NOSTRA VOLONTÀ.  
 
NON GUARDATE AL MONDANO. VOI NON FATE PARTE DEL MONDANO, NESSUNO DEI MIEI FIGLI È PER LE COSE MONDANE, NESSUNO DEVE VIVERE OPPRESSO DA SATANA.  
 
SIETE DI MIA PROPRIETÀ, VI HO RISCATTATI CON IL MIO SANGUE.
 
ALIMENTATEVI DEL MIO CORPO NELL’EUCARISTIA, DEBITAMENTE PREPARATI.
 
UNITEVI A ME NEL TABERNACOLO E LOTTATE AFFINCHÈ LA VITA SIA UN COSTANTE ATTO D’AMORE IN VOI E VERSO I VOSTRI FRATELLI.

DESIDERO CASE CHE VIVANO NEL MIO AMORE, IN PACE, NELLA MIA UNITÀ.

Quando nelle case non c’è pace o la pace viene interrotta per qualche tempo, gli spiriti del male si impadroniscono della casa e creano ribellione, facendo in modo che qualche membro della casa diventi intollerante alle azioni degli altri membri della famiglia e così le piccolezze diventano grandi tempeste distruttrici.

Figli, il demonio attacca l’uomo, attacca l’unità, attacca la famiglia, semina discordia e svuota dell’amore il cuore dell’uomo, PER FARE IN MODO CHE L’UOMO NON SENTA LA NECESSITÀ DI ESSERE TEMPIO DEL MIO AMORE PER IL PROSSIMO.
 
LA BATTAGLIA DI SATANA È CONTRO IL MIO AMORE, CONTRO L’UNITÀ, QUINDI CONTRO LA FAMIGLIA, CONTRO LA MORALE, CONTRO MIA MADRE, PERCHÈ SA CHE MIA MADRE, ASSIEME A SAN MICHELE ARCANGELO E ALLE LEGIONI CELESTI, LO SCHIACCERÀ E LO GETTERÀ NEGLI ABISSI DELL’INFERNO.

Popolo Mio, non disprezzate i Miei Appelli, perché satana e gli spiriti del male sparpagliati sull’umanità, sono sempre attivi, in cerca di prede da catturare. I Miei figli non devono lottare contro altri Miei figli, questa lotta rafforza il male.

Non difendetemi, perché quello che non è Mio cadrà e quello che è Mio prevarrà. Non confondete il Mio Popolo più di quanto il male lo stia confondendo.  PREGATE INVECE E FATE PENITENZA.
 
Pregate figli, pregate per l’Italia, patirà fino a non poterne più.
 
La natura si avventerà contro l’Italia. Sarà duramente attaccata da quelli che non Mi amano, si lanceranno contro il Vaticano. (2)
 
Pregate figli Miei, pregate per la Francia, ha perso la pace, convivrà con l’insistenza del terrore. 
 
Pregate, figli Miei, per il Nicaragua, sarà flagellato dalla Natura, tremerà, patirà a causa dei suoi vulcani.
 
Pregate per il Costa Rica, sarà scosso.
 
Pregate per il Venezuela, la Natura si farà sentire con forza.
 
Pregate per la Colombia, sarà scossa con forza.

Figli, andate avanti con la purificazione dei sensi e questa settimana, assieme alla purificazione della vista, proseguite purificando il senso dell’udito, poiché convoglia quello che ascolta al pensiero, alla memoria e li fa ammalare.  
 
Ricordati dunque quanto hai ricevuto e udito; serbalo e ravvediti. Se tu non vegli, io verrò su di te come un ladro, e non saprai a quale ora verrò su di te. (Ap 3, 3)

Sentendo che vi chiamo a non peccare, dovete sapere che il Mio desiderio è che purifichiate la memoria e troviate la libertà.

POPOLO MIO, È IMPRESCINDIBILE CHE CIASCUNO DEI MIEI FIGLI CONTINUI A PURIFICARE IL SENSO DELL’UDITO. I sensi fisici dell’uomo devono arrivare a compenetrarsi con lo spirito. Continuerete con il senso dell’ascolto, con l’udito, per una settimana.
 
In ogni momento vi dedicherete a purificare il senso dell’udito, finché non sia dedito a compiacere la Nostra Volontà e per il maggior bene dell’anima.  
 
PRIMO GIORNO DELLA SECONDA SETTIMANA:  
Offro il Dono dell’udito in questo giorno, ai Sacratissimi Cuori di Gesù e di Maria Santissima.
In questo momento offro questo dono dell’udito per la Gloria Divina e per il bene delle anime.
In ogni atto presente, la mia memoria ed il mio pensiero staranno attenti, in allerta, per non accumulare quello che il mio udito ascolta e che lo porta a trattenere il peccato, offendendo i Sacratissimi Cuori.
Datemi la forza di ascoltare unicamente quanto sia per il bene della mia anima e di mio fratello.
Invoco Te, Madre Santissima, affinché tu mi prenda come Tuo discepolo, guidi la mia vita ed il mio percorso sia diretto all’incontro con Tuo Figlio.
 
AL RISVEGLIO OFFRO:
Ho orecchi e con questi ascolto il bene ed il male.
Da questo momento offro il mio sforzo costante affinché questo dono sia portato ad essere più spirituale, dando priorità al desiderio Divino della mia salvezza personale.
Propongo di liberare il mio udito dalle occasioni di peccato cercando in tutto quello che sento il proposito Divino, ricordando il bene che mi ha fatto ogni fratello ed ascoltando la grandezza del Padre Eterno nella Creazione.
Non voglio più peccare con il senso dell’udito, lo affido ai Sacri Cuori affinché, poiché sono una Tua Creatura, mio Signore, Tu mi possa togliere dal peccato.
Non desidero che quello che ho ascoltato continui a provocarmi cattivi pensieri, né che rifiuti le virtù Divine che mi fanno rimanere in stato di Grazia.
Sacri Cuori, siate sostegno della mia memoria e del mio pensiero, di modo che il mio udito mi porti a trattenere solo il bene.
In possesso del mio libero arbitrio, immediatamente lo assoggetto e lo affido ai Sacri Cuori, affinché mi liberino dalle occasioni di colpa e possano plasmare il mio udito e porti alla mia memoria unicamente quello che è per il bene della mia anima e per il bene dei miei fratelli.
Che i miei orecchi si purifichino nell’Acqua Purificatrice dell’Amore proveniente dai Sacri Cuori.
Amen.
 
MEZZOGIORNO: Ripasso con nostra Madre gli sforzi della mattina ed annoto le debolezze.
 
PRIMA DI DORMIRE: Rendo grazie ai Sacri Cuori di Gesù e di Maria Santissima, che prego di soccorrermi in questo proposito di essere un miglior figlio di Dio.
Padre Nostro, Tre Ave Maria e Gloria.
 
Figli, venite a Me ed affidatemi la vostra vita.
 
Vi benedico.

Vi amo.
 
Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 

 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:  
 
In questo momento Cristo ci mostra la trascendenza di essere figli di nostra Madre e di affidare a Lei la nostra vita.  
 
Nostra Madre è stata scelta per dare l’ultima battaglia contro satana e noi, Suoi figli, possiamo stare certi che assieme a Lei troveremo la forza per rimanere in piedi.
 
Cristo insiste affinché non ci dimentichiamo dell’importanza di assoggettare la nostra memoria a Lui.  A volte la memoria ci tradisce, riportando a galla avvenimenti che ormai hanno la muffa, ma agendo in fretta con la Parola Divina, dobbiamo allontanarli dalla nostra mentre, prima che vi si insidino.
 
I sensi sono una benedizione, ma dobbiamo collocarli nelle Mani Divine, affinché vengano utilizzati per il bene di tutti e per la Gloria di Dio.  
 
Amen.
 

domenica 18 settembre 2016

Io, quale Madre di tutta l’umanità, vi chiedo di non avere paura di dare testimonianza della Fede nella Trinità Sacrosanta, non abbiate paura di essere Miei figli, non abbiate paura di essere riconosciuti per l’Amore di Mio Figlio che avete in voi. La vera forza dell’uomo, deriva dal bene, il resto non conta.


MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

15 SETTEMBRE 2016
 

 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

La Mia Benedizione Materna vi accompagna, come una Madre che rimane accanto al suo bambino.
 
VI INVITO A RITROVARE IL VERO MISTERO CHE VIVE E PALPITA IN VOI. 
IL VERO MISTERO È MIO FIGLIO, CHE VIVE IN VOI…
 
NON DOVETE CERCARE NEL MONDO, QUELLO CHE VIVE IN CIASCUNO DI VOI.  

I sentimenti dell’uomo sono talmente innumerevoli e gli affetti del suo cuore talmente imprevedibili e rimarranno tali, fintanto che il desiderio di correggere il proprio cammino non diventerà l’obiettivo principale.
 
MIO FIGLIO VI INVITA A RINNOVARVI, CIOÈ A FONDERVI CON LUI, NEL SENSO PIENO DELLA PAROLA.

L’ego è costantemente latente nei Miei figli, un momento sono decisi a stare con Mio Figlio ed il momento successivo, non lo sono più…

L’io governa l’uomo, al punto che né si decide per il sì e nemmeno dice no, rimane tiepido, permettendo che quello che lo potrebbe portare ad agire e a comportarsi nel bene, si muova secondo le circostanze del momento ed in base alle opportunità che considera utili.

Miei amati, in questo momento il peccato è riuscito a diventare un’abitudine per l’uomo.
 
Io vi invito a fare in modo che la Grazia sia un’abitudine che riesca ad opporsi al peccato.  La Grazia porta con sé l’unità, il superamento dell’uomo e lo illumina.

L’umanità sta superando continuamente il male commesso in precedenza.

Il male che l’uomo si è permesso di compiere, lo fa continuare a commettere il male, che lo prevarica e lo porta ad un grande disamore verso i propri fratelli.

Voi credete che le azioni inimmaginabili di questo momento non si ripeteranno.  Non è così; questa generazione avrebbe dovuto essere preparata a lottare contro il male, sapendo che questo sarebbe stato il momento in cui i tentacoli del male si sarebbero attivati e si sarebbero diffusi su tutta la terra. I Miei figli sono stati catturati ed il male ha fatto in modo che alcuni feriscano fisicamente i loro fratelli, che altri vengano feriti al cuore, altri ancora nel loro sentire.  Alcuni stanno ingannando l’umanità e ci sono quelli che stanno lottando direttamente contro la Chiesa di Mio Figlio.

IL MALE SI STA ACCAPARRANDO I MIEI FIGLI IN GRAN FRETTA, PERCHÉ HA PREMURA DI DOMINARE IL MONDO. Coloro che servono il male, credono in quello che il male fa loro sapere, invece i Miei figli non credono che questo momento sia decisivo, poiché viene negato dall’interno, da quelli che sono i Miei Prediletti.

IL MALE NON É UNA FANTASIA… Quelli che amano Mio Figlio devono unirsi e riconoscersi, rafforzarsi nella Legge di Dio e decidersi ad essere portavoce della testimonianza dell’Amore di Mio Figlio.

IL MALE AGISCE CON IL VELENO DELLA MENZOGNA, poiché la menzogna fa parte del comportamento e dell’agire dell’uomo, che non riesce ad individuarla, perché continua in quanto è indebito e peccaminoso. 

Svegliatevi, figli Miei! Mio figlio sta sanguinando a causa dell’avvilimento al quale è sottoposto il Suo Popolo, a causa della crudeltà con la quale il cristiano viene perseguitato… e per voi che non vi decidete a cercare la conversione.   

Amati figli:
 
LA PERSECUZIONE SI GENERALIZZERÁ, NON GUARDATE CON DISTACCO QUANTO PUÒ ARRIVARE FINO A VOI, SENZA CHE LO PENSIATE NÉ LO CERCHIATE.

Il demonio si è impossessato delle menti, dei cuori, della ragione del pensiero, dell’ego umano, del desiderio umano e di tutto quello che può accaparrare, di modo che l’umanità gli permetta di controllarla e possa portarla a commettere gli atti impensabili, che alcuni dei Miei figli stanno commettendo. 

Il demonio porta l’uomo a ripetere le azioni dei suoi spiriti del male ed i Miei figli, a causa della loro irresponsabilità spirituale, rifiutano la confessione, il pentimento, si rifiutano di dare testimonianza di Fede, si rifiutano di dire NO! al peccato. Vivono una vita spirituale a metà, senza compromessi e non si rendono conto di quello che è veramente l’Eucaristia.
 
SATANA NON È PIÙ POTENTE DI MIO FIGLIO…
 
È L’UOMO CHE SI CONSEGNA AL MALE. PRIMA GLI CONSEGNA LA SUA VITA E QUINDI, IL MALE, CHE DIVENTA UN’ABITUDINE NELL’UOMO, GLI FA PERDERE L’ANIMA, SE NON SI SVEGLIA DI FRONTE AL DANNO CHE CAUSA.

Io, quale Madre di tutta l’umanità, vi chiedo di non avere paura di dare testimonianza della Fede nella Trinità Sacrosanta, non abbiate paura di essere Miei figli, non abbiate paura di essere riconosciuti per l’Amore di Mio Figlio che avete in voi. La vera forza dell’uomo, deriva dal bene, il resto non conta.

La ricerca della Verità è ardua e non è una cosa facile da trovare, se non ci si dispone ad andare alla costante ricerca dei Beni Eterni.
 
FIGLI, IN QUESTO MOMENTO I CRISTIANI D’APPARENZA SONO IN GRAVE PERICOLO, SE NON SI SVEGLIANO E SE NON PRENDONO IL TIMONE DEL LIBERO ARBITRIO, DIRIGENDOLO VERSO LA SALVEZZA ETERNA.

L’umanità si è pervertita, la sua condizione è drammatica, è la più grave nella storia dell’umanità, per questo vi sto annunciando continuamente la Purificazione che vi trovate davanti.  
 
Il fuoco sta purificando e sta esternando segnali all’uomo che purificherà tutti. I vulcani che sembravano addormentati si risveglieranno. Dal suolo uscirà il fuoco, un calore irresistibile quando la terra in vari luoghi si aprirà e lascerà uscire il calore che ha dentro.

Il sole sta emettendo eruzioni solari che si dirigono alla terra; alcune di queste colpiranno i progressi scientifici ed altre la terra, inondandola di calore, e l’uomo dovrà tornare agli antichi ed impensati strumenti e mezzi di sopravvivenza.

La terra tremerà intensamente…
 
Pregate figli, pregate per il Cile, subirà un forte terremoto. (1)
 
Pregate figli, pregate per l’Ecuador, la terra tremerà.
 
Pregate figli, per il Giappone, diffonderà nuovamente la contaminazione, tremerà. (2)
 
Pregate per l’Italia, patirà nuovamente. (3)
 
Pregate per gli Stati Uniti, la loro accettazione del male è il loro stesso flagello, tremeranno. (4)
 
Pregate per la Corea del Nord, sarà una mano che ferisce.

Chiamo in modo particolare il popolo argentino a ponderare le sue azioni. La violenza non avrà limiti, se non ci sarà unione tra i Miei figli. Questo popolo vivrà il dolore, se non si porrà un limite all’agitazione alla quale questa nazione viene sottoposta. (5)

In questo momento i Popoli vengono agitati, per fare in modo che l’agitazione regni in tutto il mondo.

Figli amati del Mio Cuore Immacolato:
 
STATE VIVENDO QUELLO CHE AVETE SEMINATO … 
 
LO STATO INTERIORE DELL’UOMO SI RIFLETTE IN QUELLO CHE SATE VIVENDO IN QUESTO MOMENTO.  

Mettete in pratica gli Insegnamenti di Mio Figlio di ogni settimana.
 
Purificate i sensi, per poter onorare Dio sopra ogni cosa e per poter amare i vostri fratelli come Mio Figlio ama tutti voi.
 
La Mia Benedizione è con tutti voi, amati figli.
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO.
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO.
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO.
 



COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Nostra Madre, nel Suo ardente desiderio di salvare le anime, ci sollecita nuovamente a disporci con l’anima, con la vita e con il cuore ad essere alla Maniera Divina…

Ciascuno di noi si deve disporre ad essere un figlio di Dio migliore, più riconoscente e deve chiedere che la sua Fede sia aumentata.  

È proprio nel nostro cuore dove avvengono i miracoli più grandi, se chiediamo un cuore rinnovato, colmo di spiritualità e di amore per Dio, qualità che sono necessarie da parte nostra, per cooperare con decisione ad una vera trasformazione. UN ASPETTO FONDAMENTALE DI QUESTA TRASFORMAZIONE È L’AMORE PER LA VERITÀ.  In questo modo ci renderemo conto che il male si manifesta in quello che crediamo di poca importanza, nelle piccole cose, in quelle dissennatezze umane, che ci possono portare a perdere la Salvezza.

L’Amore per la Verità deve farci guardare a noi stessi, alle nostre azioni e ai nostri comportamenti di ogni momento, per mantenere alta l’attenzione e per disprezzare il male.

Fratelli, il male porta l’uomo ad una lotta contro sé stesso e contro l’altro uomo, con la finalità dell’auto-distruzione. Il male non si espone direttamente, agisce in silenzio e per l’umanità è difficile scoprirlo e scindere la menzogna dalla Verità.


ABBIAMO BISOGNO DI BENEDIZIONI E LE RICEVIAMO NELLA MISURA IN CUI NOI SIAMO UNA BENEDIZIONE PER GLI ALTRI.

L’amore è fonte di vita e questa vita dimora in ciascuno di noi come un ripetitore della ragione, in base al nostro comportamento e alle nostre azioni.  

Avere la certezza che non siamo soli, ci dà la forza ed il coraggio di continuare nella lotta quotidiana di avvicinamento e di vita in Dio e quindi di diffondere ai nostri fratelli quella forza che non viene da noi, ma che dimora in noi.

Amen. 

mercoledì 14 settembre 2016

I Miei non vedono i talenti dei quali doto alcuni dei Miei figli perché allertino il Mio Popolo, né vedono la sofferenza di queste creature che, per amore nei Miei confronti, e svolgendo il compito che ho loro affidato, subiscono obbrobri.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
12 SETTEMBRE 2016
 

 
Amato Popolo Mio:
 
OGNUNO DI VOI FA PARTE DELLA MIA CROCE, SIETE IMPREGNATI NELLA MIA CROCE.
 
Sto venendo a voi con l’esplicitazione della Mia Parola, in questo momento in cui solo e soltanto gli stolti continuano a negare che è la Mia Parola quella che sto dando ai Miei, con questi Appelli.

Figli: voi siete di quelli che mettono in pratica la Mia Parola, di quelli che vivono la Nostra Volontà o siete di quelli che credono di poter servire due padroni?

Non esiste una terza via per raggiungere la Salvezza, esistono solo la via del bene e la via del male, sulla quale se non vi pentite, perderete la Salvezza.  

Quando vi riprendo, vi ribellate contro di Me, per orgoglio, per ostinazione. Vi faccio vedere come state vivendo, il male che state accettando e nel quale potete perire e nonostante ciò, indurite il cuore e vi allontanate da Me.

Giudicate la Mia Parola con la stessa stoltezza con la quale giudicate con leggerezza il Mio strumento, che vi trasmette questo Mio Appello.

Giudicate “a priori”, senza pensarci e allora che differenza c’è tra voi e quelli che, trascinati dall’impeto, Mi condannarono alla Croce? 

Con Mio grande Dolore, alcuni dei cosiddetti “dotti” di questo momento, sono gli stessi che Mi servono e che Mi rappresentano, sono quelli che potrebbero trasformare tante anime, se condividessero con loro il Mio Amore, se non confondessero il Mio Popolo con ipotesi banali, inquietando il Mio Gregge, disperdendolo in questo momento in cui deve invece ritornare a Me e facendo sì che si consegni nelle grinfie del male.

I Miei non vedono i talenti dei quali doto alcuni dei Miei figli perché allertino il Mio Popolo, né vedono la sofferenza di queste creature che, per amore nei Miei confronti, e svolgendo il compito che ho loro affidato, subiscono obbrobri.

Il Mio strumento non è da sola, Sono Io che continuo a ricevere le offese, perché la Parola che trasmette non è la sua, ma proviene da Me.

Non dimenticatevi che non sono venuto a portare la pace, ma la divisione; per qualcuno la Mia Verità è sgradevole, perché non si decide alla vera conversione: QUELLA DELL’AMORE. 

Quando l’uomo oppone resistenza alla Mia Verità, diventa ostile, non solo con Me, ma con quelli che non condividono il suo modo di pensare. 

State in guardia, non dovete accettare tutto, alla fine nasceranno molti falsi profeti che inganneranno molti e siccome l’iniquità andrà aumentando, la carità di molte persone si raffredderà. 

MA CHI PERSEVERERÁ FINO ALLA FINE, SI SALVERÁ.
 
CHI PERSEVERERÁ FINO ALLA FINE, PASSANDO SOPRA AGLI INSULTI, AGLI OBBROBRI, ALLE INGIURIE, AL DISPREZZO, ALLE CALUNNIE: QUESTO FIGLIO CHE SI È DECISO A SERVIRMI, SI SALVERÁ.  

Popolo Mio, in questo momento state vivendo sotto una forte pressione che vi spinge ad agire contro tutto quello che è la Mia Legge, perché manca l’impegno di essermi graditi e di salvare l’anima, in quanto volete vivere di quanto è facile e che non implichi sforzo e decisione.

Tanta malvagità non può coesistere con il bene, la malvagità sarà sradicata, ma prima il Mio Popolo sarà purificato, di modo che sia degno della Nostra Trinità e dell’Amore della Mia Madre Santissima.

Figli Miei:
 
 IL NON SRADICARE IN VOI IL MALE, DI VOSTRA VOLONTÁ, VI PORTERÁ A PERIRE NELLE FIAMME DELL’INFERNO.
 
QUANDO I MIEI FIGLI SI DANNO PER VINTI E NON LOTTANO CONTRO IL MALE, QUESTO SCONFIGGE L’UOMO E L’UOMO PERDE LA VITA ETERNA.  

Il male non sta in attesa, si è addentrato nella Mia Chiesa, sta accelerando il disprezzo per la Legge Divina, vi sta confondendo, così che vi solleviate, gli uni contro gli altri e sta facendo in modo che le Mie Allerte vengano smentite.

L’umanità ha agito, accedendo ai tentacoli del male, SPECIALMENTE CHI AGISCE CONTRO IL TEMPIO DEL NOSTRO SPIRITO SANTO: IL CORPO, con l’aborto, l’immoralità, l’impurità, le droghe, la fornicazione, la pornografia, la scienza mal impiegata, gli atti contro la purezza, i cattivi pensieri, l’uccisione deliberata e premeditata, ed altro ancora.  È preda di uno dei tentacoli del male che l’uomo accetta come buoni, senza pensare, compiacendo i desideri del male ed agendo contro la Nostra Volontà.

Facendo cose gradite al demonio, l’umanità è entrata nel caos, nella convulsione e quanto sta attorno all’uomo entra in questo vortice, che ruota continuamente, trascinando con sé tutto quello che ha vicino.

È per questo che in questo momento, il male si sta impossessando con tanta facilità di alcune anime.
 
AMATO POPOLO MIO, È URGENTE CHE RESISTIATE AL MALE, CHE VI CONSACRIATE AI NOSTRI SACRI CUORI, DI MODO CHE NON SIATE VINTI DAL MALE.
 
Pregate, figli Miei, pregate per la Finlandia, è urgente.
 
Pregate, figli Miei, per l’India, patirà.
 
Pregate per il Messico, i suoi vulcani si sveglieranno e la terra subirà un grande tremore. (1)
 
Pregate figli, pregate per Porto Rico, la sua purificazione è prossima.
 
Pregate per gli Stati Uniti, saranno in preda al panico. (2)
 

POPOLO MIO, È IMPRESCINDIBILE CHE CIASCUNO DEI MIEI FIGLI INIZI UN PERIODO DI AMMENDA SPIRITUALE E FISICA.

 

I sensi fisici dell’uomo devono giungere a compenetrarsi con lo spirito.

Inizierete con il senso della vista, per una settimana e vi dedicherete in ogni momento a purificare il senso della vista, fino a quando non si dedicherà al compiacimento della Nostra Volontà e al maggior bene dell’anima.

PRIMO GIORNO: Offro in questo giorno il Dono della vista ai Sacratissimi Cuori di Gesù e di Maria Santissima, offrendo loro in questo momento il Dono della Vista per la Gloria Divina e per il bene delle anime.
In ogni presente atto del mio sguardo, dammi la forza di guardare unicamente quanto sia per il bene della mia anima e per il bene del mio fratello.

Invoco Te, Madre Santissima, affinché Tu mi prenda come Tuo discepolo,

affinché guidi la mia vita ed il mio cammino sia diretto all’incontro con Tuo Figlio.
AL RISVEGLIO, OFFRO: Posseggo la vista e con la vista vedo il bene ed il male di questo momento, offro il mio sforzo costante affinché sia portato ad essere più spirituale, dando priorità al desiderio Divino della mia salvezza personale.
Propongo di liberare la mia vista dalle occasioni di peccato, cercando il proposito Divino in tutto quello che guardo, trovando il bene in ogni fratello ed in ogni cosa Creata dal Padre Eterno.
Non voglio più peccare con il senso della vista, la affido ai Sacri Cuori affinché, poiché sono una Tua creatura, mio Signore, Tu mi possa togliere dal peccato.
Non voglio che la vista possa provocarmi cattivi pensieri, né che io rifiuti le Divine virtù che mi fanno rimanere in stato di Grazia.

Sacri Cuori, sostenete il mio pensiero, di modo che assoggetti la mia vista e questa veda il bene e le qualità che ogni essere umano possiede, ma che mi vengono nascoste dal suo comportamento e dal suo modo d’agire.
Che io abbia il coraggio di oppormi con forza e di non permettere che la mia vista sia utilizzata dal male.

Possedendo il mio libero arbitrio immediatamente lo assoggetto e lo affido ai Sacri Cuori, di modo che possano plasmare la mia vista, distogliendola dalle piccolezze umane.
Che la mia vista si purifichi nell’Acqua Purificatrice dell’Amore proveniente dai Sacri Cuori.
Amen.

MEZZOGIORNO: Ripasso con la Madonna gli sforzi della mattina ed annoto le debolezze.
PRIMA DI DORMIRE: Rendo grazie ai Sacri Cuori di Gesù e di Maria Santissima, ai quali chiedo di soccorrermi in questo proposito di essere un miglior figlio di Dio.
Padre Nostro, Tre Ave Maria e Gloria.
 
Popolo Mio:
 
LA NOSTRA TRINITÁ TRIONFERÁ E MIA MADRE SARÁ COLEI CHE
SCHIACCERÁ LA TESTA DI SATANA.  
 
IN QUESTO ISTANTE, POPOLO MIO, LA CONVINZIONE E LA DETERMINAZIONE SONO PIÙ CHE UN PEGNO PER RIUSCIRE AD OTTENERE UNA FUSIONE CON ME.
 

Benedico i Miei figli e vi dico che chi non dà testimonianza del Mio Amore, da Me riceverà poco o niente.  
 
Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 

 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Cristo Nostro Salvatore desidera perfezionare i Suoi figli, è venuto a togliere i peccatori dal peccato, è venuto a stabilire il Suo Regno in ciascuno dei Suoi figli.  

Ci invita prima di tutto a purificare la nostra vista, dandoci i mezzi necessari per farlo ed escludendo quello che nuoce al nostro essere spirituale.

Tutto procede da Dio e ritorna a Dio, ma durante il cammino della vita, l’uomo si contamina con quanto è meramente transitorio ma che si insedia in lui fino a pervertire i sensi e portarli a non essere una benedizione, ma una zavorra che trascina l’uomo alla condanna.

Tutti noi siamo diversi uno dall’altro, ma Cristo ci chiede di rispettarci a vicenda e di fraternizzare nel mezzo dell’immensa ondata di malvagità e di disprezzo che si è abbattuta sull’umanità, che ha dimenticato Dio e si è disaffezionata di tutto quello che ha a che vedere con la S.ma Trinità, con la Nostra Madre Santissima e con i Nostri Intercessori. Il male non gradisce l’ordine e gran parte dell’umanità gli rende omaggio, agendo contro la Legge Divina.

Atteniamoci alle linee guida per questa settimana e purifichiamo la nostra vista nel modo Divino, poiché se la vista è purificata, la stessa cosa succederà a quello che proviamo e diremo quello che abbiamo nel cuore.

Amen.

venerdì 9 settembre 2016

VOGLIAMO RICORDARE CON VOI IL MESSAGGIO DATO DA LEI IL 16 OTTOBRE 2004


 

 
 
4 SETTEMBRE 2016
LA BEATA MADRE TERESA DI CALCUTTA
OGGI SANTA 
Ecco una piccola donna, divenuta grande agli occhi di Dio
e anche nel cuore di molte persone.
Beata Madre Teresa di Calcutta amava i poveri,
gli abbandonati e i bisognosi di tutto.
Come il Signore, ha dato esempio con la sua vita
donando se stesso per la salvezza dei fratelli,
così lei, si è saputa donare anima e corpo,
seguendo la voce del cuore…la via dell’amore.
Ora chiede a chi vuole essere “missionario” nel mondo,
di farlo con umiltà, con tanto amore e con vera fede.
Dà anche un’importante consiglio: lasciarsi usare nella Divina Volontà,
non pensare troppo a nutrire il corpo,
ma cercare di non far mai mancare il nutrimento spirituale all’anima
e per ogni necessità confidare sempre nella santa Provvidenza.

VOGLIAMO RICORDARE CON VOI
IL MESSAGGIO DATO DA LEI IL 16 OTTOBRE 2004

“Sono Madre Teresa di Calcutta,
sono felice poter con te comunicare.


Mi stanno a cuore i missionari e vorrei dire loro:

“Lasciate che a condurre la vostra vita sia il Signore, non vogliate fare tutto voi..

e Lui che ci sta a fare?
LasciateLo agire in voi e vedrete quante cose riuscirete fare e portare a termine!


Siate generosi nel donarvi,
o miei cari fratelli, 
siate sempre con il cuore aperto all ’amore, alla carità e alla pazienza, 

altrimenti quello che state facendo non porta frutto.

La “Missione”, deve essere sì (di) aiuti umanitari, 
ma anche vivere una vita donandosi a loro anima e corpo.


Certo… anche il corpo ha bisogno di riposo,
ma anche lo spirito ne ha bisogno ancora di più.


Più si nutre lo spirito facendo le pratiche di devozione e di offerte,
giorno per giorno la Provvidenza darà i suoi frutti 

senza che voi facciate tanta fatica.


Lo scervellarsi per voler fare da soli.. vi fa rimanere soli..
Lo volete capire che dobbiamo lasciare a Dio il lavoro di Dio?
O volete prendere il Suo posto?


No, miei cari fratelli,

povertà.. ma con umiltà.. e grande.. immenso amore,
senso di giustizia e di equità.. parzialmente fate questo!


E ve ne accorgete che le vostre forze portano fino..   lì..
Ma con l ’aiuto Divino si può ottenere molto di più al fine della giornata, senza dovervi dire che la ricompensa l’avrete poi!


Il Cielo vi guarda e vi sostiene,

ma un po' più di Fede autentica non guasta mai.


Vi benedice la piccola donna, divenuta ora, grande agli occhi di Dio.

Per ora non ho altro da comunicare.
Vi benedice la Matita di Dio. Amen”

“Figlia mia, la mia testimonianza vuole essere un incentivo anche per te
che mi stai scrivendo.

Fatti sempre più piccola, sempre più obbediente e il Cielo
ti ricompenserà di certo. Amen”.

Grazie, Dio ti benedica
 
 



   

martedì 6 settembre 2016

Popolo Mio, VI ORDINO DI PRENDERE SUL SERIO QUESTO MIO APPELLO, di modo che, formalmente e con urgenza, vi rendiate conto della realtà in cui vivete, sia per il vostro bene personale che per quello comunitario o per la lontananza che continuate ad avere con la Mia Casa.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
5 SETTEMBRE 2016
 
 
Amato Popolo Mio:
 
NON SIETE FIGLI SENZA MADRE! 
 
MIA MADRE È ALLO STESSO TEMPO MADRE DELL’UMANITÀ E REGINA DI TUTTO IL CREATO.
 
Rivolgetevi a Nostra Madre, Lei vi tende la Mano affinché in questo momento abbiate la forza necessaria e non vi perdiate. Mia Madre viene a darvi il Suo Amore Materno di modo che voi, Miei fedeli, siate quelli che portano ai vostri fratelli la Buona Novella della Mia Seconda Venuta. (1)

Amato Popolo Mio:
 
LA CONVERSIONE NON ARRIVA DA SOLA O CON IL MINIMO SFORZO DA PARTE DELL’UOMO. CHI, CON TUTTO IL CUORE, DESIDERA RAGGIUNGERE LA SALVEZZA DELL’ANIMA, DEVE SRADICARE DALLA PROPRIA VITA:

* le cattive azioni, i cattivi pensieri, i cattivi desideri, la cupidigia, l’avarizia, la disperazione...
 
* la superbia, l’impazienza, la contro-testimonianza, la menzogna, la cattiveria, il giudizio del prossimo…
 
* il negare l’aiuto ad un proprio simile, la paura, il disamore, i cattivi sentimenti, l’intolleranza…  
 
* la competitività, l’assillo per le cose materiali, il rifiuto di crescere spiritualmente…  
 
* deve smettere di vivere in base al libero arbitrio umano, deve assoggettare l’intelligenza alla Mia Volontà e sradicare tutto quello che è contrario alle Opere di Misericordia e alle Leggi Divine, delle quali fanno parte i Sacramenti.

L’UOMO GUARDA SOLTANTO AL CORPO FISICO: la pelle con i vari strati che la formano, gli occhi, il naso, le mani ed i piedi, senza rendere grazie perché respira, perché può godere della vista, non pensando che altri vostri fratelli non hanno queste facoltà.

L’UOMO NON RENDE GRAZIE ALLA NOSTRA TRINITÀ per quello che il corpo umano compie continuamente.

L’UOMO AGISCE MECCANICAMENTE E CREDE DI POTER CONVIVERE CON IL SUO ORGANISMO SPIRITUALE ALLA STESSA MANIERA.  Grande sbaglio! Chi non alimenta il proprio organismo spirituale, non cresce e non si avvicina a Me con la rapidità che tutti i Miei figli devono riuscire a raggiungere.

Nell’agire e nell’operare dell’uomo sono plasmati il Nostro Operare ed il Nostro Agire.

Dolorosamente, i Miei figli troncano e rovinano questo operare ed agire nel loro organismo spirituale e per questo motivo non ascendono ma decadono, senza riuscire a vivere in Spirito e Verità, a Nostra Somiglianza.  

Amato Popolo Mio:
 
DA PARTE NOSTRA, NON SIETE STATI CHIAMATI A VIVERE NÈ A CONVIVERE CON IL PECCATO, MA AD ELEVARE LE FACOLTÀ SPIRITUALI, CHE IL PECCATO HA SOTTOMESSO IN OGNI UOMO.

Figli, sul piano spirituale, non dovete rimanere bloccati al livello minimo, ma siete chiamati ad ascendere e a risvegliare tutte le facoltà spirituali che possedete, di modo che formino liberamente l’io umano, per renderlo più del Cielo che della Terra. 

Popolo Mio, VI ORDINO DI PRENDERE SUL SERIO QUESTO MIO APPELLO, di modo che, formalmente e con urgenza, vi rendiate conto della realtà in cui vivete, sia per il vostro bene personale che per quello comunitario o per la lontananza che continuate ad avere con la Mia Casa.

Ciascuno è gestore del destino della propria anima. Davanti a voi avete due vie e la decisione è libera, ma è anche possibile che questa decisione possa essere influenzata da quanto l’uomo potrebbe non sapere e per questo motivo, corre il rischio di negarsi la Salvezza Eterna.   

In questo momento l’umanità si sta avvicinando al momento in cui vivrà, con più forza e potenza, una varietà di eventi tra cui le eruzioni vulcaniche, che sono il risultato di una forte reazione che riesce ad innescare il processo con le sostanze vulcaniche, che le fa salire in superficie e fuoriuscire.

NON È GRAZIE ALLA PAURA CHE L’UOMO GIUNGE AD AMARCI, l’uomo ama la Nostra Trinità per la Verità che nasce dal Nostro Seno Trinitario, ma chiediamo all’uomo di porre fine all’ira e al desiderio di vendetta, che hanno una grande forza negativa.
 
L’uomo ama la Nostra Trinità perché vive il Nostro Ausilio, il Nostro Amore, la Nostra Protezione, quando la ragione umana non si chiude alla Nostra Verità, che porta con sé l’Amore Divino che si manifesta in ogni dettaglio, non solo nell’uomo, ma in tutto il Creato.  

L’UMANITÀ VA DIETRO ALLE NOVITÀ, SENZA RAGIONARE CHE LA NOVITÀ LE RUBA L’ANIMA.  La novità del peccato nella sua massima espressione, fa dell’uomo una creatura irriconoscibile, perché si accanisce contro i suoi stessi fratelli, per estinguerli.  La novità del male, che si innesta in chi l’accetta, lo trasforma con il veleno della malvagità, con i pensieri peggiori, con gli atti più brutali e con le più grandi eresie della storia umana.

Amato Popolo Mio, la novità è l’aggressività, è sperimentare come servire satana, rendergli culto fino a che prende possesso della persona e vi entra, dotandola di poteri ed attributi malevoli, con i quali la persona crede di possedere tutto, ignorando che il pensiero non appartiene più all’uomo una volta che si consegna a satana, perché satana non rispetta il libero arbitrio, ma lo sottopone ai suoi interessi malvagi, poiché il suo scopo è quello di dominare l’uomo.  
 
IL MOMENTO STA PASSANDO, I MIEI FIGLI SI STANNO PERDENDO… E CHE NE È STATO DELL’ORDINE CHE HO DATO ALLA MIA CHIESA DI SALVARE LE ANIME?
 
Pregate figli, pregate per l’Ecuador, patirà nella sua terra ed i suoi vulcani si risveglieranno.
 
Pregate figli, pregate per la Grecia, la terra tremerà ed il suolo sarà invaso dall’acqua.
 
Pregate, figli Miei, dall’Universo si sta avvicinando la minaccia per l’umanità, la vedrete avvicinarsi. I Miei figli avranno paura.
 
Pregate figli, pregate, la provocazione in mare cesserà di essere tale ed un errore scatenerà l’orrore.
 
Pregate per gli Stati Uniti, la terra tremerà con forza.
 
Pregate per il Giappone, continua a contaminare l’umanità.

AMATO POPOLO MIO, IL DEMONIO STA AGGREDENDO I MIEI FIGLI, lancia la seduzione così che attraversi la terra come il vento ed i Miei figli siano preda di questo peccato. 

La terra sarà saturata dalle infestazioni del male, gli uomini posseduti dal demonio percorreranno le strade dandosi alla mattanza di moltissime persone.

Le famiglie sono tenute sotto tiro dal male, per smembrarle e disgregarle. L’unità causa la furia del male, per questo motivo la disunione è un trionfo per il male, poco a poco disperde l’uomo per impedire che viva in fraternità.

IL MIO POPOLO UNITO E RIUNITO NEL MIO CORPO, SANGUE, ANIMA E DIVINITÀ, È ILLUMINATO DAL MIO SPIRITO SANTO. Pertanto la consapevolezza di essere Mio figlio non è una frase, ma la messa in pratica dei Miei Precetti ed una Fede incrollabile che il Mio Popolo è la pupilla dei Miei Occhi.

La tiepidezza non è buona compagna, è un’inclinazione a concedere capricci all’ego, per non compromettersi con la messa in pratica della Verità.  Poveri quei miei figli che sono tiepidi! Saranno vomitati dalla Bocca di Mio Padre.  
 

Popolo Mio, Amore del Mio Cuore! VENGO A TE COME UN MENDICANTE D’AMORE IN QUESTO MOMENTO DI VERITÀ IN CUI TI PARLO AFFINCHÈ NON TI PERDA E TORNI SULLA VIA DELLA VERITÀ CHE IL NOSTRO AMORE EMANA SULL’UMANITÀ, CHE È A MOMENTI DALL’ESSERE ESAMINATA DALLA NOSTRA DIVINITÀ. (2)

Amen.
 
Il vostro Gesù.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO  
 

 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli / sorelle:

Non tralasciamo di rispondere a questo appello della Santissima Trinità. Siamo quei figli che rispondono alle Richieste del loro Signore.

Sollecitiamo l’intercessione della Nostra Madre Santissima e dei nostri Compagni di Cammino, dei Santi e delle Sante, per poter riuscire a vivere più del Cielo che della Terra.  

Non dobbiamo comunque dimenticarci che in quanto figli di Dio, la Protezione Divina è su di noi, sempre e quando non rifiutiamo né disconosciamo che Dio è Dio e che noi siamo il Suo Popolo.

Amen.  

venerdì 2 settembre 2016

NON STATE PIÙ AD ASPETTARE I SEGNI DEI TEMPI, FIGLI MIEI, QUESTI SI STANNO GIÁ VERIFICANDO SU TUTTA LA TERRA. SVEGLIATEVI! GUARDATELI! NON ASPETTATE CHE LE POTENZE DEL CIELO SIANO SCOSSE. Vi ho parlato della guerra, che si è scatenata in sordina, delle carestie, dell’aumento dei fenomeni naturali, della persecuzione e vi ho chiesto di centrare la vita in Dio. SIATE AMORE, SALVATE L’ANIMA!

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
1 SETTEMBRE 2016
 


Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 
VEGLIO SULL’UMANITÀ, CHE PROTEGGO ED AMO, IN QUANTO SONO TUTTI MIEI FIGLI.

L’uomo sta andando avanti con la sua vita ma in questo momento si deve guardare dentro, anche se non ha idea di cosa significhi farlo. Per guardare dentro di sé, bisogna silenziare la mente ed il cuore, di modo che, nel silenzio, lo Spirito Santo vi guidi dall’interno e l’uomo percepisca la Presenza Divina.  
 
MIO FIGLIO È SEMPRE CON VOI…
 
SIETE VOI CHE VI RIFIUTATE DI AFFIDARVI A MIO FIGLIO A CAUSA DELLA FALLACIA DEL MONDO CHE RIMANE IN MANO AL MALE.

L’Umanità è cambiata, si è trasformata nel macchinario che aziona i tentacoli del male. Ogni giorno spunta un nuovo inganno con il quale satana va in cerca dei Miei figli. Momento dopo momento, mediante la mancanza di rispetto di quello che è corretto e quindi del fare il bene, il male sta portando la sua possessione sulle anime a livelli inimmaginabili. 

IN QUESTO MOMENTO SI È ACCENTUATA LA DISTANZA TRA LE DUE SOLE VIE POSSIBILI: IL BENE O IL MALE.

Non potete chiamare bene quello che è contrario alla Legge di Dio.

Guai ai Miei figli Prediletti che inducono il Popolo di Mio Figlio ad agire in modo sbagliato!
 
Guai ai Miei figli Prediletti che amano le cose del mondo, si affaccendano nelle cose del mondo e tralasciano l’essere pastori di anime!

I Miei figli sanno che alla fine il male si scaglierà sul Popolo di Mio Figlio, e QUELLO DI QUESTA GENERAZIONE È PROPRIO QUEL MOMENTO; una generazione della quale le legioni del male si sono impossessate mentre era distratta, l’hanno sommersa con ogni genere di peccati attraverso i tentacoli del demonio, opprimendole la mente ed indurendole il cuore, di modo che agisca contro quello che Dio le ha ordinato di rispettare.
 
NON STATE PIÙ AD ASPETTARE I SEGNI DEI TEMPI, FIGLI MIEI, QUESTI SI STANNO GIÁ VERIFICANDO SU TUTTA LA TERRA. 
 
SVEGLIATEVI! GUARDATELI! NON ASPETTATE CHE LE POTENZE DEL CIELO SIANO SCOSSE.

Vi ho parlato della guerra, che si è scatenata in sordina, delle carestie, dell’aumento dei fenomeni naturali, della persecuzione e vi ho chiesto di centrare la vita in Dio. SIATE AMORE, SALVATE L’ANIMA!

Sto vedendo che la maggioranza dei Miei figli, sono curiosi riguardo alle date e agli accadimenti.

Cosa ottiene l’uomo sapendo una data, se il suo comportamento e quello che fa non sono in accordo con la Volontà Divina?  

La curiosità in che modo aumenta la determinazione alla conversione?

L’uomo deve arare il terreno per riuscire a fare una buona semina.   I MIEI FIGLI NON DEVONO VIVERE NELLA CURIOSITÀ, MA NELLA FEDE E NEL COMPIMENTO DEI BUONI PROPOSITI.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

Non dovete più peccare! Fermatevi! Non siate ciechi, non lasciate che il vostro pensiero venga accaparrato da chi non deve avere il primo posto nella vita di un vero figlio di Dio.  

Vivete in pace, non vi siete permessi di considerare, alla luce della Verità, come satana rimanga su di voi, per fare in modo che la pace venga annullata a livello personale, sociale e mondiale.
 
 
IL PIANO DI SATANA, QUELLO A CUI VOI ACCONSENTITE PER STOLTEZZA, È LA PERDITA DELL’AMORE.
 
MENO AMORE ESISTE NEL MONDO, PIÙ LE LEGIONI DI SATANA PENETRANO E CREANO DISCORDIA.

Figli, dovete essere umili per riconoscere che la superbia vi porta a considerarvi al primo posto e a collocare i vostri fratelli in altri posti.

Vedo con dolore come quello che avete costruito con un arduo lavoro spirituale e fisico, venga distrutto in un istante, a causa della carenza di umiltà. Il superbo alimenta il male.

IO VI ANNUNCIO IL TRIONFO DEL MIO CUORE IMMACOLATO, e per questo trionfo, ho bisogno di ciascuno dei Miei figli: di quelli che non offendono Mio Figlio, di quelli che non offendono il proprio fratello, degli umili, di quelli che non si ribellano contro Dio.

Amo i Miei figli: quelli che offrono la loro sofferenza per la salvezza dei loro fratelli, quelli che stanno attenti al prossimo, quelli che non giustificano il peccato, quelli che ottemperano alla Parola Divina, quelli che evangelizzano con la loro testimonianza, quelli che si pentono dei loro errori.

Amati figli:
 
VI HO ANNUNCIATO L’ARRIVO DELL’ANGELO DI PACE, CHE VERRÁ IN AIUTO DEL POPOLO DI MIO FIGLIO NEL MOMENTO PIÙ CRUENTO IN CUI VI TROVERETE A VIVERE.
 
LUI SARÁ PACE, AMORE, CARITÁ, PERDONO, SPERANZA, FEDE PER TUTTI VOI.
 
IL POPOLO DI MIO FIGLIO NON SARÁ ABBANDONATO.  

Vi trovate nell’istante degli istanti, in cui il male non sta solo in agguato, ma si sta scagliando sui figli di Dio. Per questo Sono con voi, per soccorrervi.  

Il demonio vi attacca in tutti i sensi, non si riposa, rimane attento per sparare le sue armi di disunione e vedo con dolore quanto siete deboli e come cadete nella disunione in pochi istanti. Questo succede perché agite per impulso, non riflettete sul modo in cui rispondete, né su come il vostro comportamento possa influire sul vostro fratello.

È nei piccoli dettagli che si vedono i grandi figli di Dio.
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato, pregate per l’Europa, patirà il flagello angosciante del terrorismo. (1)
 
Amati figli, pregate per la Turchia, il sangue scorre su questa terra, l’empietà lascia il suo marchio.
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato, pregate, dallo spazio spunterà una minaccia per la Terra.
 
Amati figli, pregate, la massoneria sferrerà un colpo inatteso nella Chiesa di Mio Figlio ed Io soffro per voi, figli Miei. (2)
 
Amati figli, pregate per il Venezuela, il dolore rimane come una nube su questo popolo, che non lascio abbandonato. Sarà scosso.  
 

Le coste tremeranno, l’acqua dei mari penetrerà nella terra.
 
L’umanità sarà sorpresa dalla forza della Natura, quando tremerà.

Quando arriverà il momento, la natura non si farà attendere. Siccome l’uomo pecca, la Natura lo chiama perché ritrovi l’amicizia con Dio.

L’uomo soffrirà a causa degli elementi, lo purificheranno. I vulcani affioreranno con inattese eruzioni.  (3) 

La superficie della Terra cambia il suo colore e l’uomo si impegna nel continuare a consegnarla al demonio.

Figli Miei, una scoperta farà sì che la Chiesa e la scienza entrino in grandi faide, che sconcerteranno l’umanità.
 
VI INVITO A RICEVERE MIO FIGLIO NELL’EUCARISTIA DEGNAMENTE PREPARATI.  
 
VI INVITO A PREGARE IL SANTO ROSARIO MEDITANDO OGNI PAROLA CON CUI RIPERCORRETE LA VITA DI MIO FIGLIO.  
 
AFFIDATE OGNI MOMENTO ALLA VOLONTÀ DIVINA E RACCOMANDATEVI A SAN MICHELE ARCANGELO E ALLE SUE LEGIONI.

L’uomo deve riflettere, prima che il male lo porti ad essere il persecutore della sua stessa famiglia.   

Sentirò il lamento dell’uomo che non ha ascoltato gli Appelli del Cielo. Il Mio Dolore è intenso, non ha pari. 
  
Figli, è proprio l’ego che dovete padroneggiare per giungere al SÌ: il sì a favore delle buone opere e delle buone azioni.
 
SCEGLIETE LA GRAZIA, NON ENTRATE NEL PECCATO, PERCHÈ VI PORTERÀ ALLA MISERIA, E L’ESSERE UMANO NON È DELLA MISERIA, MA DELLA GLORIA.

Figli del Mio Cuore Immacolato, ricevete la Mia Benedizione.
 
Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 
 
 
 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO
Fratelli:

Stiamo vedendo come la violenza si stia sempre più impossessando dell’umanità e come la natura stia sorprendendo l’uomo con la sua forza e frequenza. La natura agisce e reagisce in base a quanto emana dal comportamento e dalle azioni dell’uomo.

Sappiamo che la geografia della terrà cambierà e questo cambiamento sarà generato da un potentissimo evento.

La terra si agiterà, allertando l’uomo su quello che sta per arrivare. 

Non avendo obbedito ai reiterati appelli alla Salvezza, il Cielo, con le Sue Parole, ci sta delineando in tutti i modi il futuro dell’umanità,
 
Quanti stanno acclamando satana, come re!
 
Come fa la Creazione a non reagire, nel sentire che la stanno per consegnare nelle mani del male?

Ricordiamoci che il peccato diventa abitudine e questa abitudine fornisce energia al principio che genera il male.  

E solo quando la Verità sarà per l’uomo l’inizio del suo avvicinamento a Dio, inizierà la sua riconciliazione con Dio e l’uomo si vedrà così com’è e troverà la vera libertà.

Fratelli, la Natura sta preparando la Grande Purificazione per l’uomo.
 
UNIAMOCI A DIO, PREGHIAMO E CERCHIAMO INSTANCABILMENTE L’UNIONE CON DIO E L’AMORE PER IL PROSSIMO.

Amen.

lunedì 29 agosto 2016

Amato Popolo Mio, Io verrò a purificare questa generazione con il fuoco. Avete due cammini: il bene o il male, non c’è via di mezzo.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
28 AGOSTO 2016
 

 
Amato Popolo Mio:
 
IL MIO POPOLO È PRESENTE IN OGNI PALPITO DEL MIO CUORE.

NESSUNO DI VOI DEVE ESCLUDERSI DAL MIO POPOLO, SIETE TUTTI MIEI FIGLI.

Voglio che vi riconosciate fratelli. Sto riunendo il Mio Popolo in tutte le parti del mondo di modo che, uniti nel Mio Amore, siate la forza del bene che si diffonde nella Creazione, nell’Universo. 

Alcuni si chiederanno: come farà a riunirci?

Negli incontri che ognuno di voi continua ad avere con Me: nelle preghiere, nell’Eucaristia, nella meditazione della Mia Passione, nella meditazione dei Sette Dolori di Mia Madre, nella meditazione del Santo Trisagio, nella confessione, nell’amore per il prossimo, nell’amore in seno alla famiglia, nel compimento della Legge Divina, nei sacrifici, nell’obbedienza, nella speranza, nella carità, nella fede ed essendo veri cristiani in spirito e verità. 
 
 
LA FORZA DEL MIO POPOLO PERDURERÁ, NON VERRÁ MENO, IL MIO POPOLO È FEDELE E VERO.
 

Per questo invito i Miei Prediletti a non sentirsi già in Cielo, ma ad essere degni del loro Magistero, servendo il Mio Popolo con umiltà, CONDIVIDENDO CON L’UMANITÁ IL DIRITTO ALLA SALVEZZA ETERNA.

I Miei Vescovi devono vivere in umiltà, non devono vivere nei palazzi, devono vivere con decoro, ma non negli eccessi, non devono concedersi dei lussi, ma devono aiutare i poveri, i bisognosi.

Mi dolgo per quei Ministri che si sono consegnati al servizio della Massoneria, usurpando la Mia Chiesa e portandola su vie completamente sbagliate. In questo momento si stanno imponendo nella Mia Casa e ne stanno approfittando per preparare l’arrivo dell’usurpatore.

GUAI A QUELLI CHE CONSEGNERANNO LA MIA CHIESA! VIVRANNO IL LAMENTO DEL MIO POPOLO E LA DUREZZA DELLA MIA MANO, perché per questi alleati del male, sarà molto dolorosa la separazione del grano dalla zizzania che sto per fare.

I Ministri che si autodefiniscono fedeli a Me, piangeranno lacrime di sangue per avermi ripudiato, per avermi ingannato e per essersi consegnati al male, incamminando il Mio Popolo sulla via del male.

Io non accetto la lussuria, l’eccesso, l’opulenza, la superbia, la mancanza di carità, la negazione di quanto sto esplicitando al Mio Popolo e guai ai Miei Servitori che non sono devoti di Mia Madre!  

Popolo Mio, in questo momento di discernimento, dovete mantenervi costantemente vicini alla Nostra Volontà, altrimenti vi vedrò degradare ancora di più, aumentando il numero di quelli che cadono nel fango e il vostro odore nauseabondo diventerà insopportabile.
 
 
IL MAL INCATENA I SUOI SEGUACI, QUELLI CHE LO ACCETTANO, QUELLI CHE NON VI OPPONGONO RESISTENZA, LI INTRAPPOLA NEI SUOI ARTIGLI…
 

Popolo Mio, non maltrattatevi a vicenda;, che non siano i membri della Mia Chiesa quelli che la colpiscono, che la infangano, che la denigrando, quando entrano in contese gli uni contro gli altri.  UNITEVI, NON CONTINUATE A CRITICARVI MA UNIFICATEVI NEL MIO SACRO CUORE ED IN QUELLO DELLA MIA MADRE SANTISSIMA.

Non sia il Mio stesso popolo a lapidarsi a causa di banali invidie o per un ingiustificato zelo.  Nessun gruppo all’interno della Mia Chiesa è superiore agli altri, tutti tendono ad un unico fine: RESTITUIRCI LA TERRA CHE VI ABBIAMO DATO.

Io vengo ad invitarvi a condividere la Mia Croce.  CIASCUNO PRENDA LA SUA CROCE PERSONALE, PER NON DISERTARE SU QUESTO CAMMINO e non fare parte, in questo momento, della decadenza di questa generazione che Mi offende fino alla nausea, come mai prima d’ora.

La pace è un ricordo effimero per l’Umanità, il terrore si è impossessato di vari paesi, e si sta estendendo e sta prendendo piede in Europa.

La Mia Chiesa è malata, è confusa dall’attuale divisione; questa non è una buona cosa, perché questi sono i segni del momento in cui la Mia Chiesa patirà l’agonia e quindi cadrà nello scisma.

Un fulmine ha dato l’allerta al Mio Popolo su quanto sarebbe successo e sulla forza del Mio Popolo ed anche se le forze del male cercheranno di distruggerlo, non riusciranno a scacciarmi dal Cuore del Mio Popolo.

La Nostra Volontà ha affidato a Mia Madre il comando delle Legioni Celesti, perché sia Lei a schiacciare la testa di satana ed in quanto Regina di tutto il Creato, ha assunto la guida della lotta spirituale che l’Umanità sta vivendo in questi momenti. Per questo è importante una trascendente sintonia con la preghiera del Santo Rosario, per questo è importante la consapevolezza nel pregare il Santo Rosario ed il significato di ogni parola e di ogni atto durante questa offerta.

Non mettetevi il Rosario al collo, se non siete consapevoli di quello che significa, altrimenti è come offendermi.   

AVETE UN’ARMA CHE IL DEMONIO TEME CON ORRORE E CON TERRORE: È L’ARMA DEL SANTO ROSARIO, NON RECITATO, MA CONSAPEVOLMENTE MEDITATO.

Il male sembrerà trionfare, ma non prevarrà mai.

In questo momento sta prevalendo l’incredulità, vengo continuamente offeso, vengo disprezzato, moltissimi dei Miei figli si sono schierati con i Miei nemici, con i Miei peggiori e più grandi nemici, disposti a servire satana con quello che chiede loro, ignorando che dopo aver raggiunto il suo scopo, li spedirà al fuoco eterno.

Siccome al Mio Popolo è stato insegnato a guardare alla Mia Misericordia, senza meditare sulla Nostra Giustizia Divina, gli fa orrore che il Mio Profeta Mi ubbidisca e trasmetta le Mie costanti Allerte, affinché si svegli.

Nella Sacra Scrittura, nei Vangeli, è scritto:
 
“SONO VENUTO A PORTARE IL FUOCO SULLA TERRA… (S. Luca 12,49)
A PURIFICARE, A SEPARARE  CHI RISPETTA LA MIA LEGGE DA COLUI CHE NON LA RISPETTA.  
 
IO VI ALLERTO, MIA MADRE HA ALLERTATO L’UMANITÀ MA L’UOMO NON DÀ SEGUITO ALLE SUE PAROLE E NEGA LO STATO NAUSEABONDO DELL’ANIMA…
SIETE DURI DI CERVICE.   
 
LA MIA PAROLA NON VIENE DATA PERCHÉ CONSIDERIATE IL MALE COME QUALCOSA CON CUI I MIEI FIGLI CONVIVONO E QUINDI POSSANO CONTINUARE A FARE IL MALE, PORTANDO I MIEI INSEGNAMENTI AD ESSERE DIMENTICATI E SOPPIANTATI.
 
CHI È DURO DI CERVICE NON RIESCE A CAMBIARE, FINO A QUANDO NON SI RENDE CONTO CHE LA LONTANANZA DAI SACRAMENTI GLI IMPEDISCE CHE LA GRAZIA LO AIUTI SUL CAMMINO DELLA CONVERSIONE.

Popolo Mio, alcuni sono più cocciuti di altri, alcuni si impegnano nel non ascoltarmi, nel negarmi e a causa della superbia, vanno avanti sulla strada della perdizione.

La mancanza di umiltà di questa generazione è l’arma di satana.

Hanno dimenticato l’umiltà, tutti si credono saggi senza rendersi conto che: “L’UOMO CHE DI FRONTE ALLA CORREZIONE SI OSTINA, SARÀ COLPITO ALL’IMPROVVISO E SENZA RIMEDIO.” (Proverbi, 29-1)

Amato Popolo Mio, Io verrò a purificare questa generazione con il fuoco. 
Avete due cammini: il bene o il male, non c’è via di mezzo.

RISPETTATE LA MIA PAROLA!
 
 
Pregate, figli Miei, pregate per gli Stati Uniti, la loro purificazione continuerà; con il temuto ruggito, del grande vulcano uscirà il fuoco. La Natura e l’uomo emanano dolore. (1)
 
Pregate, figli Miei, pregate per l’India, sarà flagellata dalla Natura.
 
Pregate, figli Miei, pregate per il Cile, la terra si muoverà nelle sue viscere, agiterà il mare con forza.  (2)
 
Pregate, figli Miei, la Spagna soffrirà, l’Italia patirà un dolore maggiore.  (3)
 
Pregate, figli Miei, l’Umanità ha attirato la Purificazione, che non  si è tirata indietro.
 

I paesi costieri soffriranno e la carestia raggiungerà le grandi città.

L’uomo con la sua ira è il mezzo che satana scatena per causare situazioni difficili in molti paesi, dove l’agitazione causerà disordini sociali.

L’umanità si ribellerà contro i propri governanti ed in seguito arriverà la sofferenza per tutti, con il rammarico nel vedere la sofferenza che hanno causato.

L’uomo, non appena comincia a svilupparsi, manifesta la sua ribellione nei Miei confronti.

 
L’Argentina patirà il caos.  Pregate per l’Argentina, ha disobbedito all’allerta di Mia Madre. (4)

Popolo Mio, satana è astuto, sembrerà trionfare.

Non ritenetevi salvi perché siete stati battezzati. Questo momento è difficile, questo momento è per il mio vero Popolo, che viene tenuto in considerazione da tutta la creazione, i cui elementi tendono ad aiutare i fedeli.
 
 
LO STATO DELL’UOMO HA RAGGIUNTO LA CREAZIONE CHE SOFFRE PER QUESTO MOTIVO, CAUSANDO UN CAOS CHE FA PATIRE IL COSMO IN GENERALE. L’UNIVERSO TREMA E SBIGOTTISCE DI FRONTE ALLA DISOBBEDIENZA DELL’UOMO.
 
 
MOLTI SI SCANDALIZZERANNO, SI TRADIRANNO E SI ODIERANNO A VICENDA, “MA COLUI CHE PERSEVERERÁ FINO ALLA FINE, SI SALVERÁ.” (S. Mt. 24,13)
 

La  Mia benedizione è con colui che lotta per vincere il proprio ego ed ascendere verso la Mia Casa.

La Mia Misericordia è pronta per accogliervi.

Vi amo.

Il vostro Gesù.
 
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
 
 
 
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO
 
Fratelli / sorelle:
 
C’È UN'UNICA VIA, UN’UNICA VERITÀ, UN UNICO MOMENTO.

Quando un uomo viene colpito dal cancro, si preoccupa di ottenere i giusti medicinali, per fermarlo.

Gli avvertimenti avvengono prima nell’organismo ed il medico consiglia le alternative disponibili per riuscire a fermare il cancro.
 
La stessa cosa succede a questa generazione: Il Cielo ci mette in guardia contro il cancro che sta corrodendo le viscere dell’uomo, impedendogli la conoscenza, bloccandogli l’accesso alla verità, facendo in modo che l’uomo consideri le calamità di questo momento come normali, fermandolo, di modo che non allerti i propri fratelli. 
 
Ci troviamo ad un punto cruciale, al punto in cui la Parola Divina viene messa in discussione, come in passato, quando il Popolo di Dio ha sofferto. Non si riesce a vedere la realtà, fintanto che l’uomo guarda ma nega e quando l’uomo si allontana da Dio, arrivano le disgrazie.
 
La preghiera non deve essere una ripetizione forzata, ma un incontro dell’anima con il suo Creatore, per una crescita spirituale e per adorare la Santissima Trinità.
 
Abbiamo una parte spirituale che dobbiamo preservare, alimentare, risvegliare, di modo che il cancro del male non vi si insinui e non la demolisca al punto che non si possa più risollevare. 
 
Ognuno di noi si deve svegliare ed accogliere con entusiasmo le Promesse Divine, nelle quali troveremo la salvezza. Dobbiamo correre verso la meta, dobbiamo vincere gli ostacoli, perché quando il cammino si fa difficile, vuol dire che stiamo avanzando.
 
Gesù ha detto: “Chi non è con Me, è contro di Me.” (S. Mt. 12,30), perciò noi siamo di quelli che vogliono andare avanti, che vogliono ottenere la Sua Misericordia e che vogliono continuare a lottare per raggiungere la Terra Promessa.

Amen.